In cucina con noi News

Passata di pomodoro ciliegino Agromonte, per gustosi ravioli al ragù di carciofi

Ecco una ricetta con la  passata di pomodoro ciliegino Agromonte,  che vi farà fare un figurone, magari durante i pranzi e le cene delle prossime feste. Non richiede una lunga preparazione.

Ravioli al ragù di carciofi con semi di papavero, pancetta croccante e passata di pomodoro ciliegino Agromonte

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Per la pasta:
250 g farina di grano duro
1 uovo
Qualche cucchiaio d’acqua
Un pizzico di sale
1 cucchiaio di semi di papaveroPer il ripieno:
300 ml passata di pomodoro ciliegino Agromonte
250 g cuori di carciofi
1 carota

1 cipollotto
2 coste di sedano
80 g pancetta
50 g parmigiano grattugiato

vino bianco q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento

Iniziate a preparare la pasta lavorando la farina con l’uovo, il sale, i semi di papavero e qualche goccia d’acqua (solo se occorre) fino a rendere l’impasto liscio ed elastico.

Fate riposare il panetto per 15 minuti ricoprendolo con un panno. Nel frattempo, preparate il ragù di carciofi.

In una padella fate imbiondire con un filo d’olio il cipollotto affettato sottilmente.

Mondate e lavate carota e sedano, affettateli e aggiungeteli al cipollotto, fate insaporire qualche minuto. In seguito, unite anche i cuori di carciofi che avete affettato sottilmente. 

Mescolate e sfumate con il vino.

Aggiustate di sale e pepe e aggiungete la Passata di pomodoro ciliegino Agromonte. Abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate cuocere per una mezz’oretta.

Trascorso il tempo versate metà del ragù in un mixer e frullatelo grossolanamente incorporando il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale se occorre.

Intanto con l’aiuto di un matterello, stendete la pasta aiutandovi con un po’ di farina.

Quando avrete ottenuto una sfoglia abbastanza sottile ritagliatela con l’ausilio di un tagliabiscotti a forma di stella.

Su metà delle stelle disponete un cucchiaino di ripieno, inumidite i bordi con un po’ d’acqua e appoggiate sopra le restanti stelle. Sigillate bene aiutandovi con i rebbi di una forchetta.

Tagliate a dadini la pancetta e tostatela per qualche minuto in una padella antiaderente.

Cuocete i ravioli in acqua bollente per 5 minuti o fino a quando vengono a galla.

Conditeli con il resto del ragù, i dadini di pancetta croccante, prezzemolo tritato e una spolverata di parmigiano.

Articoli simili

1 comment

Comments are closed.