Vinodalproduttore.it organizza a Milano la Grande Degustazione di Primavera

 

Vinodalproduttore.it organizza a Milano la Grande Degustazione di Primavera

Vinodalproduttore.it, originale e-commerce di vini pregiati, organizza Giovedì 14 marzo, 19.00-22.00, la Grande Degustazione di Primavera a Milano presso Grani&Braci, ristorante del Gruppo Ethos.

La serata avrà come protagonisti 30 Cantine italiana con oltre 90 grandinii di cui trovate qui alcune anticipazioni :potrete assaggiare le diverse interpretazioni del Nebbiolo delle denominazioni più famose, dalle Langhe Parusso con i suoi Barolo e Adriano Marco e Vittorio con il Barbaresco; dalle colline del Roero i vini e eleganti e minerali di Deltetto; dall’alto Piemonte Le Piane ;dalla Lombardia Rainoldi, prestigioso produttore della Valtellina.

Tra i grandi produttori di spumanti troverete Zardetto specializzato in Prosecco, Cantina della Volta che realizza grandi Metodo Classico da uva Lambrusco e Ferghettina, un’eccellenza dalla Franciacorta.

Una rappresentativa ampia dei vini bianchi italiani: i friulani dell’azienda Schiopetto, gli Alto Atesini freschi ed eleganti di Cantina di Bolzano fino ai vitigni del sud come il Fiano diMaffini produce vini di grande personalità, ricchi e sapidi.

E dalla Campania le due super star premiate in tutto il mondo, Galardi e Montevetrano!

I vini in degustazione potranno essere acquistati durante la serata con uno scontospeciale del 15% ai PC dell’organizzazione e il prezzo dell’ingresso, 15 euro da pagare in loco, verrà rimborsato a chi farà ordini di almeno 60 euro.

L’evento si svolgerà giovedì 14 Marzo presso il ristorante Grani&Braci, in via C. Farini, angolo G. Ferrari, dalle 19 alle 22 prenotazioni su Eventbrite

VINODALPRODUTTORE.IT
Vinodalproduttore.it seleziona con cura produttori di qualità per ogni regione d’Italia per offrire prodotti eccellenti che rappresentano al meglio le caratteristiche di ogni territorio. Su Vinodalproduttore.it è possibile trovare tutto ciò che è presente nella cantina del produttore, offre quindi una gamma completa di prodotti, dai grandi formati, a vini speciali, a vecchie annate. I vini acquistati vengono consegnati direttamente dalla cantina del produttore, quindi oltre a proporre un assortimento unico, garantisce la perfetta conservazione di ogni vino. Sul sito sono presenti oltre 60 produttori italiani e due produttori di Champagne. Ci sono vini famosi come il Barolo, l’Amarone e il Brunello e vini di nicchia, premiati dalle più autorevoli guide. Durante l’anno vengono organizzate splendide degustazioni, occasioni eccezionali per avvicinarsi a realtà eccellenti ma meno conosciute, sperimentare gli ottimi vini dell’assortimento e poterli acquistare alla fine della degustazione.

GRUPPO ETHOS
Gruppo Ethos è una solida azienda ristorativa con una presenza trentennale sul mercato. Ad oggi è proprietario di 10 punti vendita dislocati a Milano, in Brianza, Venezia e Roma. Una molteplicità di format ristorativi, accomunati però dalla medesima passione per il cibo e dai medesimi valori: il rispetto per l’ambiente, la cultura del cibo, la difesa della salute e l’impegno nel campo delle risorse umane.
Accanto al core business della ristorazione, Gruppo Ethos ha saputo, negli anni, espandersi per estendere la propria offerta tramite nuove unità dedicate a produzione, eventi e consulenza.
Tramite il brand Libera®, Gruppo Ethos produce e commercializza una linea di prodotti che si distingue per materie prime biologiche e processi di lavorazione artigianali.
Nel settore Eventi&Incentive, Gruppo Ethos ha attivato una propria business unit dedicata all’organizzazione e gestione di eventi per le proprie location e a supporto di location terze non dotate dell’adeguata organizzazione o con una necessità di espandere i propri servizi.Gruppo Ethos Consulting offre il proprio know-how e la propria partnership industriale a imprenditori, gestori di spazi commerciali o strutture del settore turistico per avviare o migliorare attività di ristorazione, siano esse indipendenti o integrate all’interno di business già esistenti.

 

Print Friendly, PDF & Email
By | 2019-03-06T07:40:52+00:00 Marzo 2019|News|