L’accordo Sodexo – Unicarve porta la carne degli allevatori veneti, “qualità verificata”, nella ristorazione collettiva

[dropcap]M[/dropcap]ercoledì 22 giugno, nella Sala Cuoi di Palazzo Ferro Fini, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale, Roberto Ciambetti, è stato sottoscritto tra l’Associazione Produttori Carni Bovine Unicarve e l’Azienda Sodexo Italia Spa, un accordo per la fornitura di carne prodotta dagli allevatori del Veneto, certificata con il marchio di proprietà della Regione Veneto “Qualità Verificata”, da destinare ai ristoranti di scuole, ospedali, strutture per anziani, aziende e istituzioni.

Sodexo ha scelto Unicarve per siglare un accordo che prevede la fornitura di carne di bovini allevati secondo il progetto “Qualità Verificata”, da destinare ai servizi di ristorazione eseguiti per istituzioni e aziende, con l’obiettivo di fornire un prodotto certificato con regole stabilite dalla Regione Veneto, controllate da un Organismo Terzo, sulla base di disciplinari di produzione che tengono contro del benessere animale (spazi protetti destinati ai bovini) e dell’alimentazione di qualità (a base di cereali e materie prime certificate).

Con lo slogan “la qualità prima di tutto” il Presidente di Unicarve, Fabiano Barbisan, vede concretizzarsi sempre più il progetto di “dare un nome alla carne”, per farla uscire dall’anonimato e comunicare al consumatore la qualità raggiunta dagli allevatori veneti.

2Senza titolo-1 copia

Edoardo Venturini, Direttore Relazioni Esterne Sodexo Italia dichiara: “La salute e il benessere dei nostri consumatori, e quindi la qualità dei prodotti, nonché il sostegno alle comunità locali sono parte dei nostri impegni sociali e ambientali, così come il benessere degli animali. Per questo l’accordo con Unicarve è per noi naturale e coerente con i nostri principi”.

A suggello della firma che è stata posta sull’accordo da Barbisan e dal Dr. Claudio Nespoli, Direttore del Servizio Acquisti di Sodexo Italia Spa, ha dato la disponibilità il Presidente del Consiglio Regionale, Roberto Ciambetti, convinto sostenitore del marchio di proprietà della Regione Veneto “Qualità Verificata”, strumento indispensabile per valorizzare le produzioni dell’agricoltura veneta.

www.sodexo.com

By | 2016-06-23T00:52:04+02:00 Giugno 2016|Food|