Se ceni presso La Taverna de la Nena assaggerai la “sabrosa” cucina cubana e riceverai una SIM in omaggio 1Mobile

1Mobile, brand che fa capo a Compagnia Italia Mobile e operatore di riferimento nell’offerta di telefonia per la comunità cubana in Italia, lancia una innovativa iniziativa. Gustando le specialità culinarie caraibiche presso La Taverna de La Nena – nuovo ristorante a Milano in via Cornalia 16, proprio nei pressi del Flagship 1Mobile – è possibile ricevere in omaggio SIM e ricariche telefoniche 1Mobile.

A coloro che sono già clienti 1Mobile e sceglieranno di assaporare le specialità gastronomiche de La Taverna de La Nena verrà offerta una ricarica di 5€ utilizzabile per chiamare, oltre che in Italia, in più di 100 Paesi nel mondo a tariffe competitive, come a Cuba a soli 0,55€ al minuto.

Chi non è ancora cliente 1Mobile riceverà, invece, gratuitamente una SIM ricaricabile presentando presso il Flagship di Via Pirelli 30 lo scontrino del ristorante accompagnato dal voucher promozionale.

La Taverna de La Nena… i sapori e le leggende del mare dei Caraibi
L’idea di portare a Milano il sapore dei Caraibi e inaugurare La Taverna de La Nena arriva da molto lontano, esattamente da Santiago di Cuba, dove un giovane avventuriero Diego Perez de la Vega si imbarcò sulla ISABEL in direzione del nuovo mondo, le Americhe. Dopo anni di commerci fu catturato dai Pirati e per salvarsi la vita si unì alle loro scorribande diventando uno dei più famosi e ricercati bucanieri.
Altrettanto conosciuta a quei tempi era una Taverna, molto frequentata dai pirati, gestita da una splendida ragazza di Santiago, la Nena de Cuba, che serviva dell’ottimo cibo e il suo famoso rum.
Proprio la Taverna fu cornice dell’incontro e dello sbocciare della storia d’amore tra Diego e la Nena.
Purtroppo il destino li separò molto in fretta, durante una notte di luna piena, quando alla nave di Diego fu tesa una imboscata proprio alla “Boca de la Bahia Santiaguera” dove tutte le sere di luna piena approdava per salutare la sua innamorata, e lì venne affondata dalla flotta inglese. Del pirata e del suo equipaggio non si trovò più traccia. Da allora la Nena disperata per avere perduto il suo amore tutte le notti di luna piena vagò a bordo di una piccola imbarcazione alla ricerca dell’amato Diego.
Per ricordare a distanza di secoli questa meravigliosa storia di amore e di avventura l’attuale Nena di Cuba alias Yoanne, unica e vera discendente della Nena dell’antica storia, ha aperto i battenti di questo caratteristico locale, dove il profumo del RUM si mescola all’aroma di succulenti e appetitosi piatti della tradizione cubana.

UFFICIO STAMPA
Tel 02/39.400.100
Cosimo Pastore cosimopastore@poweremprise.com cell. 335 213305
Jenny Giuliani jennygiuliani@poweremprise.com cell. 349 2408123
Erminia Cannistrà erminiacannistra@poweremprise.com cell. 340 8684279

By | 2015-01-12T10:50:56+01:00 Gennaio 2015|Food, I luoghi del gusto, News|