Eventi I luoghi del bere

Merano Winefestival 2013 apre i battenti in novembre, con la partecipazione di aziende food/wine di eccellenza

Merano Winefestival 2013 apre i battenti in novembre, con la partecipazione di aziende food/wine di eccellenzaNello storico Kurhaus di Merano, location in cui si svolge tradizionalmente l’evento, da sabato 9 a lunedì 11 novembre, si  svolgerà il Merano Winefestival 2013, una manifestazione che quest’anno, in occasione della sua XXIa edizione, proporrà un  calendario ancora più fitto di attività, con la  partecipazione di aziende che propongono solo prodotti di eccellenza, sia nel “wine” che nel “food”.

Anche quest’anno l’intenso lavoro di selezione compiuto dalle nove commissioni d’assaggio del Merano WineFestival ha portato, su campionature ricevute da oltre 750 produttori, l’ammissione solamente per 300 aziende provenienti da tutte le regioni d’Italia. A queste, si aggiungono 30 “New Entry“, selezionati produttori che saranno presenti nella sola giornata di lunedì 11. Gli appassionati avranno a disposizione un ventaglio di scelta tra circa 700 vini di altissimo livello e potranno degustare il top della produzione nazionale.

Per la prima volta inoltre, all’interno della tensostruttura è previsto uno spazio dedicato a ben 10 Consorzi Italiani di vino. L’intento è di voler evidenziare e far conoscere le peculiarità di ogni territorio e le sue eccellenze enologiche attraverso le sue DOC, DOCG, IGT e DOP.

Crescono in prestigio le grandi degustazioni guidate del Merano WineFestival che, per l’edizione 2013, mette a segno altri imperdibili appuntamenti. Ben 14 sono le degustazioni guidate con molti e pregiati vini nazionali ed internazionali, volute da Helmuth Köcher, Presidente e Fondatore del Merano WineFestival e Ian D’Agata, fra i massimi esperti di vino italiani, per offrire ad operatori ed appassionati la possibilità di confrontarsi con alcune fra le più importanti e brillanti menti mondiali del vino. Si parte con un Pinot Bianco del 1950 della Cantina Kellerei di Terlano, passando per un Grüner Veltliner del 1970, vini culto della Wauchau, per arrivare al Pauillac Grand Cru 1978 di Château Grand-Puy-Lacoste, senza dimenticare le preziose annate dei Marchesi di Barolo, i grandi vini d’Alsazia, il Madeira di Barbeito e altri intramontabili come il Brunello di Montalcino di Frescobaldi.

Gli appuntamenti da non perdere nel sito del festival alla pagina http://www.meranowinefestival.com/it/merano-winefestival/degustazioni

Il Merano WineFestival, accoglie anche il meglio della produzione internazionale come quella in arrivo con i 30 Vignerons dell’ Union des Grands Crus de Bordeaux, organismo che proprio quest’anno celebra il 40.mo anniversario della sua creazione.

Paese ospite di questa edizione 2013 sarà la Georgia, antesignana delle più antiche tradizioni vinicole al mondo che, pare, risalgano addirittura al 7000 A.C. Helmuth Köcher, nei suoi viaggi in quella che è definita la “culla della viticultura” ha subito il fascino irresistibile di questo territorio così ricco di cultura e dalla storia millenaria. L’ultima volta che si è recato in Georgia ha partecipato ad una degustazione organizzata dalla Kvevriwines Association e selezionato 5 aziende georgiane che saranno presenti al Festival con i loro vini straordinari, coltivato ancora oggi con metodi risalenti a più di ottomila anni fa.

Il Merano WineFestival conferma la sua grande attenzione per il cibo d’autore con CULINARIA che da quest’anno vedrà la partecipazione di una selezione più ristretta di artigiani del gusto, circa una sessantina, ma un ampio spazio, denominato “Rue de Chef”,  sarà  dedicato alle materie prime di pregio utilizzate esclusivamente nell’Horeca.

La GourmetArena, sarà il teatro d’eccezione di Chef di indiscusso talento che con le loro ineguagliabili performance, non solo daranno prova della loro abilità tecnica ma sapranno incantare il palato dei presenti con le loro sublimi preparazioni: novità di quest’anno la MERANO CHEF CHALLENGE, gara di abilità, competenza e creatività fra i grandi protagonisti della cucina italiana.

Anche questa edizione del Festival vanterà la partecipazione di “Fermo Promuove”, a conferma di un rapporto di amicizia e reciproca collaborazione instauratesi da anni tra la Camera di Commercio e l’Azienda Speciale marchigiana con il Merano WineFestival e tra le città di Merano e Fermo.

La prevendita biglietti del Merano WineFestival 2013  e la prevendita biglietti per le degustazioni sono attive on line sul sito www.meranowinefestival.com

Foto by Merano WineFestival

Articoli simili

Leave a Comment