La profezia della fine del mondo, la cultura dei Maya, miti e misteri

A La Thuile, il 18 dicembre serata a tema organizzata dal rifugio Lo Riondet con la partecipazione dell’astrofisico Guido Cossard per discuterne e…mangiarci sopra.

 

Il Monumento VI del tempio Maya di Tortughero, nei pressi di Palenque, in Messico, il ritrovamento di una tavoletta con un’iscrizione che daterebbe il 21 dicembre come fine del 13 Baktun periodo incominciato 5125 anni fa con l’inizio dell’Età dell’Oro, il ritorno di Bolon Yokte, misteriosa divinità Maya della guerra e della trasformazione: come interpretare tutto questo?

I miti, i misteri, la fine del mondo. Con l’avvicinarsi dell’ ora zero, sono state elaborate molte teorie su come il pianeta Terra andrà incontro al suo destino, c’è chi sostiene che Nibiru, un pianeta scoperto dagli antichi Sumeri, si schianterà sulla Terra il 21 dicembre, distruggendo tutto e tutti, chi sostiene che il campo magnetico terrestre si invertirà producendo conseguenze disastrose come uragani violenti e la perdita di tutti i sistemi di comunicazione elettronica. Alcuni credono che la terra precipiterà a capofitto verso un buco nero al centro della Via Lattea.

Lo Riondet, noto rifugio che si trova a La Thuile sulle piste, organizza martedì 18 dicembre 2012, una cena a tema ispirata alla profezia Maya. Un gatto delle nevi garantisce il trasporto da Pont Serrand fino alla baita, dove, nel calore di un ambiente tipicamente montano, l’astrofisico Guido Cossard, Presidente dell’Associazione Ricerca e Studi di Archeoastronomia Valdostana, guiderà gli ospiti attraverso la cultura Maya, ne illustrerà i miti spiegandone origini e interpretazioni e darà una risposta scientifica ai numerosi interrogativi sull’imminente apocalisse.

Una serata che unisce il piacere del sapere a quello della buona tavola e, in perfetto “stile Lo Riondet”, per arrivare alla fine del mondo con la pancia piena, il ristorante propone un ricco menu con raclette, costato di maiale, polenta, camoscio innaffiati da buon vino, grappe e liquori della casa.
Il costo della serata è di € 60,00 (€ 35,00 per bambini) – la prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni: Lo Riondet +39 0165 884006 – +39 335 8130180

CONSORZIO OPERATORI TURISTICI LA THUILE
Via M. Collomb, 36
11016 – La Thuile (AO) info@lathuile.it

www.lathuile.it

 

 

 

By | 2013-12-26T07:32:55+01:00 Dicembre 2012|Food, I luoghi del gusto, News|