Metti una sera al Museo con Cena stellata nel chiostro

Dalla suggestione di tesori ricchi di storia, arte e cultura alle suggestioni del gusto. A Bergamo palazzi e musei aprono le porte della stagione estiva con una proposta di qualità.

Fondazione Bergamo nella storia invita a conoscere i suoi musei in modo nuovo, grazie alla collaborazione con il Ristorante Da Vittorio e con Licini vivai piante e verdeverde.it

Dopo il grande successo di lunedì 20 giugno, torna Metti una sera al Museo. Cena stellata nel Chiostro, l’iniziativa organizzata da Fondazione Bergamo nella storia e il Ristorante da Vittorio che promuove cultura e alta cucina in alcuni luoghi storici di Città alta! E a coronare il tutto, le splendide installazioni floreali di Licini vivai piante e di verdeverde.it.

Un’opportunità unica per visitare, in forma riservata, i musei storici della città, ospitati all’interno di prestigiosi palazzi e monumenti, e per vivere per la prima volta nell’incantevole cornice del Convento di San Francesco, un evento fatto di tradizione e innovazione con l’alta cucina dei Fratelli Cerea.00Metti una sera al museo-Fotografia di Tiffany Pesenti

 

Ogni appuntamento permetterà di scoprire un luogo nuovo e la sua storia.

Il 10 luglio l’invito è a Palazzo del Podestà: i visitatori potranno immergersi nella sua suggestiva atmosfera rinascimentale per poi recarsi presso il Convento di San Francesco, dove, tra fiori e candele, potranno godere di una cena esclusiva condotta dal menù appositamente preparato dagli chef stellati del Ristorante Da Vittorio.01Metti una sera al museo-Fotografia di Tiffany Pesenti

 

[dropcap]I[/dropcap]l 24 luglio tutto si svolgerà nel Convento di San Francesco: gli ospiti potranno infatti godere di un’iniziale visita all’interno dell’architettura duecentesca, dei suoi chiostri e degli storici affreschi, per poi soffermarsi nel Chiostro del pozzo e sulla terrazza panoramica per proseguire la serata ancora insieme all’alta qualità dei fratelli Cerea.

 Il costo delle serate è di 90 euro a commensale, e include: visita guidata esclusiva, cena seduti al tavolo, stuzzichini iniziali, antipasto, primo, secondo, dolce, caffè, acqua naturale e frizzante e i pregiati vini delle cantine del Ristorante Da Vittorio. E’ disponibile anche la variante vegetariana del menù, previo preavviso.

Info e prenotazioni
t. 035 247116
 info@bergamoestoria.it

Mariella Belloni

Print Friendly, PDF & Email
By | 2016-06-23T00:59:35+00:00 Giugno 2016|I luoghi del gusto|