I luoghi del bere News

Museo Bagatti Valsecchi: In arte Veritas, tre serate di degustazione vini

 

Al Museo Bagatti Valsecchi di Milano dal 14 ottobre 2022 al 12 marzo 2023 si terrà  In arte Veritas, un ciclo di appuntamenti per un ristretto numero di persone che permetterà di vivere la Casa Museo di via Gesù come un luogo accogliente e intimo in cui godere gli inediti intrecci culturali tra arte e vino. 

L’opera d’arte è in grado proiettare l’animo umano in un mondo parallelo suscitando emozioni inaspettate.
Pittura e scultura, musica e danza, sono arti universalmente riconosciute come tali, in grado di elevare lo spirito umano e farlo sentire attraversato dalla bellezza. Tutte le arti raccontano un luogo e un tempo, spesso diverso dal reale, attraverso emozioni che coinvolgono i sensi.
Allo stesso modo un vino ben fatto è in grado di condensare luoghi e culture esportandole sulle tavole di tutto il mondo.
In questo senso il Museo Bagatti Valsecchi organizza, in collaborazione con tre importanti cantine italiane, una serie di eventi per indagare i punti di contatto tra il mondo della pittura e quello del vino.
Tre esempi virtuosi di come arti maggiori e sapienza enologica possano compenetrarsi e veicolarsi a vicenda, trasportando il fruitore in un percorso multisensoriale.

Tre serate che, in occasione della mostra La seduzione del bello. Capolavori segreti tra ‘600 e ‘700,  avvicineranno il pubblico al mondo del vino in armonia con la pittura del Sei e Settecento.

30 novembre 2022

Rocca di Frassinello, cantina d’autore progettata e realizzata dall’archistar Renzo Piano, produttrice di prestigiosi vini in Maremma Toscana, che vanta anche una collaborazione con l’artista contemporaneo David LaChapelle.

25 gennaio 2023

Donnafugata, prestigiosa realtà siciliana con sedi produttive nelle migliori zone vitivinicole siciliane, alfiere della cultura mediterranea nel mondo e protagonista di una partnership di successo con Dolce &Gabbana.

1 marzo 2023

Altemasi, dai “masi più alti”, una firma prestigiosa del TRENTODOC, lo spumante Metodo Classico trentino. La bollicina di montagna prodotta con uve Chardonnay e Pinot Nero che fa del lento scorrere del tempo il suo tratto stilistico. Riserva Graal, Millesimato, Rosé: spumanti caratterizzati da grande finezza ed eleganza, grazie a una lunga permanenza sui lieviti.

Tre serate durante le quali il sommelier e speaker radiofonico Andrea Amadei e il curatore della mostra Antonio D’Amico condurranno il pubblico nelle prestigiose sale della dimora milanese con un’inedita degustazione itinerante.

Durante le serate ad ogni ospite saranno serviti tre calici di vino e i produttori vitivinicoli racconteranno, tra immagini e parole, il loro mondo e la loro visione dell’incontro tra l’arte e il nettare di Bacco.

Dal 30 novembre, nello shop del Museo, sarà possibile acquistare un’edizione limitata di Baffonero 2019 (100% Merlot pluripremiato dalla critica) realizzata in soli 100 esemplari da Rocca di Frassinello in esclusiva per il Museo Bagatti Valsecchi.

Le serate sono realizzate in collaborazione con l’Istituto Maggia di Stresa, il primo alberghiero fondato in Italia.

 

Museo Bagatti Valsecchi – Milano
In arte Veritas
Tre serate di degustazione
condotte da Andrea Amadei e Antonio D’Amico
con le Cantine Rocca di Frassinello, Donnafugata, Altemasi
30 novembre 2022 – 25 gennaio 2023 – 1 marzo 2023

INFORMAZIONI
30 novembre 2022 – 25 gennaio 2023 – 1 marzo 2023
Ore 18,00 – primo turno di degustazione aperto a 30 partecipanti
Ore 19,30 – secondo turno di degustazione aperto a 30 partecipanti

Costi del biglietto: Ingresso 15€
Non sono previste riduzioni
Obbligatoria la prenotazione su www.museobagattivalsecchi.org

Articoli simili