I luoghi del bere

Fattoria Mantellassi: nasce Vegoia, eccellente bianco da vitigno Ansonica

Fattoria Mantellassi presenta la sua etichetta “Vegoia”, bianco di eccellente elaborazione, dal gusto fresco ed elegante.

La storia della fattoria inizia nella Maremma. Aspra terra e contadina, trasformata nel tempo in un luogo di profumi e gusti inebrianti. Un lavoro, quello della famiglia Mantellassi, caratterizzato dall’amore e dalla passione per il territorio.
Il vitigno Ansonica prende il sapore dal sole che bacia le colline che si affacciano sul mare.
Un luogo dove nascono i colori e i sapori decisamente identitari.

La Maremma e il borgo di Ansonica

La Maremma è una terra agreste e ricca di storia. Sulle colline della Fattoria Mantellassi si è svolto il percorso della storica azienda.
I proprietari Giuseppe e Aleardo Mantellassi sono un eccellenza della produzione vinicola toscana.
Grazie al legame forte e deciso con le proprie radici hanno realizzato l’ultimo arrivato, il Vegoia, derivato da vitigno Ansonica 100%.
Il nome deriva dalla ninfa mitologica etrusca, leggendaria creatura ancora oggi rinomata. Tra le bellezze dei borghi di Magliano e Ansonica,  luoghi che conservano un fascino incantato, nascono gli antichi riti di vinificazione.
Posti dove il tempo sembra essersi fermato, tra miti, dei e antiche gesta.Fattoria Mantellassi

 

La nascita dell’etichetta Vegoia

La vinificazione è un rito molto antico.
Si narra che il Vegoia provenga dalla vicina isola del Giglio.
Da fonti storiche si è scoperto che la sua vite è stata impiantata intorno al 1600.

La costruzione di un vino è un processo molto meticoloso e il processo di vinificazione deve essere  curato nei minimi dettagli.
Fondamentali sono la struttura del vino e la maturazione dell’uva.

L’azienda Mantellassi ha elaborato una strategia unica nel suo genere. Che prevede l’unione di un uva più fresca ad una più matura. Questo per conservare ed elaborare un sapore più acido e un profumo più intenso.

Il Vegoia mantiene così ben salde le sue radici maremmane. Con un piede nel passato, ma proiettato verso un futuro di grande successo.

Articoli simili