I luoghi del bere

Ciù Ciù Poggiomasso: tre vini laziali Igp da scoprire

 

I vini Ciù Ciù Poggiomasso dell’azienda vinicola Bartolomei nascono in montagna ad oltre 500 s.l.m.

E’ per questo che Massimiliano e Walter Bartolomei hanno colto la sfida di produrre un etichetta vinicola di montagna certificata Cervim.

Le cantine laziali racchiudono tutti gli elementi per una perfetta lavorazione delle uve e per produrre un vino tutto da scoprire.

Il bianco, il rosso e il rosato Ciù Ciù Poggiomasso

I vigneti della cantina Bartolomei si trovano in collina, nella Sabina orientale e precisamente nel territorio di Rocca Sinibalda (Ri), nella Valle di Turano, in un esteso spaccato naturale che da Rieti va verso Carsoli. Terreni dove vengono coltivate uve preziose come il Montepulciano, il Sangiovese e Cesanese.

I tre vini Igp laziali prodotti dalla azienda sono: il rosato Lazio IGP dall’ animo elegante e dal profumo fruttato di mandarini e melograno, il rosso Lazio IGP dal colore rubino ed inteso, ottimo per l’invecchiamento e molto armonioso e infine il bianco IGP Sauvignon fortemente aromatico, lavorato con uve dei vitigni Pinot e Chardonnay, dal colore giallo paglierino perfetto per antipasti e piatti a base di pesce.

Le etichette IGP montane sono frutto della passione familiare. Oggi le sfide risultano vincenti e volte al futuro, grazie al lavoro degli eredi.

Articoli simili