festività I luoghi del bere

Fattoria Mantellassi propone due grandi etichette per Natale

 

Fattoria Mantellassi propone due grandi etichette per NataleIl bianco e il rosso: due eccellenze maremmane nel menu natalizio, Vegoia e Punton del Sorbo, le due grandi etichette di Fattoria Mantellassi

La magia e l’emozione del Natale da condividere nel dolce tepore di casa, all’insegna di un menu ricercato e accompagnato da un buon bianco e da un corposo rosso. Due grandi etichette che rappresentano le eccellenze maremmane, Vegoia e Punton del Sorbo, proposte dalla Fattoria Mantellassi.

Vegoia e Punton del Sorbo, le due proposte di Fattoria Mantellassi

Due proposte eleganti e raffinate da inserire nel menu natalizio, quando nel dolce tepore di casa si sta seduti intorno a un tavolo per festeggiare. Una convivialità che echeggia a suon di brindisi, stupori ed emozioni, grazie a due eccellenze maremmane offerte dalla Fattoria Mantellassi.
Parliamo di un bianco e di un rosso, due grandi etichette, ovvero: Vegoia e Punton del Sorbo.

Due vini che sono sinonimo di etichette di successo, selezionate dai professionisti del buon bere, scelti per coloro che vogliono fare un abbinamento giusto col menu da offrire in tavola. Infatti sono adattabili a ogni tipo di scelta gastronomica, sia che rispecchi le tradizioni sia che si tratti di ricette innovative o sperimentazioni.

I due vini

Dunque, Fattoria Mantellassi ha deciso di proporre il binomio perfetto, bianco e rosso, adatto a ogni menu e perfetto anche come idea regalo.

Vegoia è un bianco, una new entry dell’azienda Mantellassi. Viene prodotto con tue tipi di vinificazione. Dopo una fermentazione alcolica per oltre 40 giorni in acciaio per mantenerne la freschezza, viene mantenuto a riposo nelle proprie fecce per aumentarne le caratteristiche organolettiche. Poi, viene affinato per altri due mesi in bottiglia.

Il Punton del Sorbo è, invece, un rosso dalle pregiate caratteristiche organolettiche, che, assieme al bianco, forma una coppia straordinaria.

Un buon bicchiere di vino rosso, un’etichetta da non perdere che ha già ricevuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti, tra i quali annoveriamo il premio della stampa, Roberto Vitali e l’apprezzamento da parte di uno dei più autorevoli critici enogastronomici, James Suckling.
Il Punton viene invecchiato 12 mesi in barrique di rovere francese e 6 mesi in bottiglia. Il risultato è un bouquet fruttato, fine ed elegante, rotondo ed equilibrato al palato.
Ideale per carni rosse, selvaggina e formaggi di media stagionatura.

Vegoia e Punton del Sorbo sono perfetti interpreti di una bontà e di una qualità pronte a emozionare tutti.

Per maggiori informazioni: www.fattoriamantellassi.it

Articoli simili