I luoghi del bere

 La cantina Bodegas Platé e la sua lotta

 La cantina Bodegas Platé e la sua lotta 
Grazie al suo iter di produzione e all’intento dietro alla storia dell’azienda, Bodegas Platé rientra perfettamente in quelli che sono i canoni di selezione di Gusto Canario.

La scelta è ricaduta proprio su questa realtà grazie alla grande importanza che, gli esperti di Bodegas, danno al territorio e all’ambiente. Viene così realizzato un prodotto unico, come un faro di speranza per il futuro.

Il vino di Banana IGP nasce proprio dalla volontà di diminuire gli sprechi, prestare attenzione all’ambiente e curare quello che è il settore della coltivazione della frutta. Molti dei prodotti di questo genere, infatti, vengono scartati dal grande commercio per via di piccoli difetti estetici, seppur il frutto in sé sia comunque a un buon punto di maturazione e di alta qualità. 

La banana è un frutto che ha attecchito in queste zone in maniera molto rapida, soprattutto grazie al clima e alle terre incontaminate. Questo rende le Canarie uno dei Paesi principali nella produzione di questo frutto.

Dopo il 2017 però, quando quasi 20 milioni di chili di banane vennero gettate per evitare un calo di prezzo da sovrabbondanza, Bodegas Platé decise di sfruttare questa incredibile materia prima, evitandone sprechi e consumi che altrimenti sarebbero immotivati.

È in questo modo che nasce un vino di banana IGP tanto innovativo quanto speciale, accanto a prodotti dall’ideologia simile, come il vino di mora e maracuja.

 Non solo vino 

Come qualsiasi realtà simile che si rispetti, anche Bodegas Platé non si occupa solo di vino.

Accanto alla produzione del loro prodotto di punta, infatti, l’azienda delle Canarie propone anche un ottimo lavoro di creme d’aceto. Queste riprendono l’ideologia di fondo contro gli sprechi, offrendo agli utenti una serie di prodotti a base di frutta.

Mango, maracuja, mora e banana sono le creme d’aceto più interessanti. Si tratta di produzioni uniche nel loro genere, che portano nel mercato dei condimenti una novità fresca e genuina. Ottime per condire insalate, carne e pesce di vario genere, le creme d’aceto alla frutta si arricchiscono con una crema d’aceto al peperone rosso, novità dell’ultimo momento.

 Il dolce alla banana

Come è possibile notare quindi, il centro nevralgico della storia e della produzione dell’azienda si focalizza proprio sulle banane. Un frutto che nelle Canarie è praticamente atemporale, disponibile in quantità sempre adeguate e durante tutti i periodi dell’anno. Oltre al vino, quindi, Bodegas Platé realizza un particolarissimo dolce alla banana, una produzione che unisce il meglio delle Canarie in un impasto soffice e mai fuori stagione. 

Formaggi, pane, o biscotti sono i compagni perfetti per questo dolce.

Un prodotto senza tempo e sempre attuale che, green al 100%, propone una soluzione gluten free e completamente al naturale.

 L’intervento di Gusto Canario

L’intervento di Gusto Canario ha svolto quindi un ruolo fondamentale nel portare nel mercato nostrano i prodotti di Bodegas Platé. Niente più distanze.

Una volta completato l’ordine sullo shop dedicato, i prodotti selezionati arrivano entro le 48 ore direttamente a casa del cliente.

L’obiettivo è proprio quello di cooperare con i produttori del luogo, facendo sì che gli stessi prodotti vengano conosciuti anche oltre mare. Una diffusione di idee che non coinvolge solo i prodotti, ma anche l’ideologia contro i consumi e gli sprechi, l’impegno verso l’ambiente e l’ecologia.
Materie prime fresche e prodotti che rispettano la terra.

Partito come un progetto dedicato ai consumatori, a chi vuole scoprire (o riscoprire) le Canarie, Gusto Canario si “avventura” ora nel mondo dell’enologia, proponendo i migliori (ed unici) prodotti delle isole Canarie. 

Articoli simili