Eventi I luoghi del bere

Art of Italicus presenta l’aperitivo challenge 2021

 

Da novembre a febbraio i bartender possono presentare la loro “opera d’arte da bere” per la challenge indetta da Art of Italicus

L’aperitivo challenge inusuale indetto da Art of Italicus e che renderà protagonisti i bartender con la loro opera d’arte da bere. Si tratta di una competizione ispirata all’arte e che contribuisce a ricercare il cocktail più originale.
In primavera si avrà, invece, l’elezione del vincitore che si aggiudicherà il titolo di Italicus Bar Artist Of The Year 2021.

La challenge Art of Italicus

L’aperitivo italiano Italicus al centro di una challenge tra bartender. Il simbolo della tradizione e dell’innovazione (l’Italicus) sarà alla base della quarta edizione di Art of Italicus Aperitivo Challenge. In quest’occasione i migliori bartender si sfideranno fino all’ultimo shaker per creare gli art-cocktail più creativi.
La competizione consiste nel saper coniugare l’aroma del rosolio con le forme più contemporanee della mixology, trasformando il drink in una forma d’arte liquida.
Chi riuscirà a essere più creativo, originale e artistico si aggiudicherà il titolo di Italicus Bar Artist Of The Year 2021.

Come si sviluppa

I bartender prepareranno un cocktail per l’aperitivo che avrà come protagonista Italicus, traendo ispirazione da una qualsiasi forma d’arte. Inoltre, la tipologia di bicchiere, le guarnizioni e l’opzionale abbinamento food dovranno comporre un vero e proprio piece of art di eleganza, stile e armonia del made in Italy moderno.

La competizione si rivolge ai bartender di Danimarca, Gran Bretagna, Grecia, Italia, Norvegia, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera.
Chi vive in Paesi in cui non si svolge la challenge potrà iscriversi a una speciale “wild card entry” che costituirà un accesso diretto al contest.
Colui che sarà selezionato approderà, insieme agli altri dieci finalisti, alla sfida globale la prossima primavera.

Oltre al prestigioso trofeo, il Bar Artist Of The Year 2021 avrà l’opportunità di vivere un’esperienza gastronomica e di mixology unica a Barcellona al SIPS bar con Marc Alvarez, uno dei bartenders più creativi e innovativi al mondo.

Giuseppe Gallo, fondatore e Ceo di Italicus, afferma che questa challenge riflette la passione per l’arte e per il design italiani e valorizza l’estro dei barman più artistici. La sperimentazione degli ingredienti, delle tecniche e delle preparazioni per creare degli art-cocktail è una forma d’arte che va esaltata e celebrata.

I partecipanti potranno essere artefici e artisti dei loro cocktail, restando ancorati all’idea dell’aperitivo come momento di incontro e scoperta.

Come candidarsi

Tre semplici passi per candidarsi alla challenge:

  1. Preparare un drink per l’ora dell’aperitivo, originale nella proposta e ispirato ad una qualsiasi forma d’arte, usando un minimo di 40ml di ITALICUS, Rosolio di 
  2. Caricare su rosolioitalicus.com/aperitivo-challenge/, dal 25 novembre al 28 febbraio 2022, la ricetta con indicati gli ingredienti, la preparazione e una foto del cocktail.
  1. Condividere la ricetta del drink sulle proprie pagine social media utilizzando alcuni hashtag della competizione: #ITALICUS #ROSOLIODIBERGAMOTTO #ARTOFITALICUS #AOI21

La finale globale è prevista per il prossimo maggio. Le località e le date saranno comunicate in occasione dell’annuncio dei dieci vincitori nazionali e del vincitore della “wild list”. Qui sarà proclamato il nome di chi si aggiudicherà il titolo di Italicus Bar Artist Of The Year 2021.

Articoli simili