Eventi I luoghi del bere I luoghi del gusto Slide1

Particolare Milano presenta A cena con il produttore

Particolare Milano ha inaugurato una serie di serata intitolate “A cena con il produttore”, un evento all’insegna della degustazione dei vini

Particolare Milano è una realtà costituitasi nella città meneghina che ha inaugurato una serie di eventi intitolati: “A cena con il produttore”.

Una rassegna che partirà il 28 settembre, all’insegna della degustazione dei vini scelti dal sommelier Luca Beretta in abbinamento alle portate dello chef Andrea Cutillo.

A cena con il produttore

Particolare Milano ha pensato di celebrare il vino con una serie di serate che celebrano il buon vino. Una selezione di oltre 300 etichette e una cinquantina di champagne.

A cena con il produttore è un appuntamento settimanale caratterizzato da una cena con la degustazione di 4 portate e 4 abbinamenti enologici. Una serata dedicata a chiunque: agli estimatori, agli appassionati o a chi vuole semplicemente trascorrere una serata in compagnia.

I vini saranno scelti maitre di Particolare, Luca Beretta.

Diversi gli appuntamenti in programma con il contributo di altrettante cantine e la partecipazione straordinaria di Ignazio Moser.

Particolare Milano e la cucina dello chef Andrea Cutillo

Il locale milanese nasce dalla passione per la ristorazione nutrita dai tre soci, in particolare: uno chef Andrea Cutillo e il sommelier, Luca Beretta.

Il loro intento è quello di accogliere i clienti in un clima caldo e ospitale, a seconda delle loro esigenze (un aperitivo, una cena o un incontro post lavoro). ogni occasione è quella giusta, dato che si ha a disposizione anche un giardino di oltre 100mq, nel cuore di Porta Romana, in via Tiraboschi 5.

Lo chef di Particolare Milano, Andrea Cutillo, sorprende i suoi ospiti con dei piatti creativi e mediterranei. Una vasta e attenta selezione che parte sin dalla scelta degli ingredienti utilizzati per la preparazione delle pietanze. Una cucina senza fissa dimora che mescola la prelibatezze di tutto il mondo, in un viaggio sorprendente di gusti, sapori e aromi. Un toccasana per le papille gustative.

La scelta dei vini etichette è affidata, invece, al sommelier che ha selezionato le etichette più prestigiose di tutta Italia, per soddisfare anche le richieste più particolari dei consumatori più esigenti.

Luca Beretta si dedicherà anche alla scelta di ogni aperitivo. Inoltre, è doveroso ricordare che il ristorante è totalmente plastic free, è contro lo spreco dei rifiuti in cucina e al risparmio energetico.

Particolare Milano è un ristorante pensato per la città meneghina. La fonte d’ispirazione degli architetti è stata l’eleganza degli anni Cinquanta e Sessanta. Ogni dettaglio è stato studiato in ogni minimo particolare: gli accostamenti, la texture, le prospettive, un mix di design accogliente pensato su misura per il cliente.

Un locale all’avanguardia con toni classici, ma che si sposa bene con la tradizione e il design milanese.

Articoli simili

Vorberg Riserva di Cantina Terlano non teme l’età!

ugo

Al Vidiciatico Street Food tanti sapori da gustare

redazione1

Panettone Santini e nucillo ‘E Curti all’anteprima di Vitignoitalia

redazione1