Evidenza News

Monviso: studio dell’ambiente ed eco-sostenibilità

monvisoUn importante incontro è avvenuto tra l’azienda agricola Essenza Monviso e la cantina trevigiana Serena Wines 1881, per dare inizio ad una collaborazione legata allo studio, alla sostenibilità e alla promozione dell’ambiente.

Donne Si Fa Storia si è fatta promotrice di questo incontro speciale. L’obiettivo è di far incontrare differenti modelli di business per creare nuove relazioni capaci di massimizzare le potenzialità delle imprese e dei propri territori di appartenenza.

Si incontrano quindi il Piemonte, con il Parco del Monviso, e il Veneto con le sue colline del Prosecco Conegliano Valdobbiadene. Due siti riconosciuti dal patrimonio Unesco.

Da una parte Elisa Tarasco con la coltivazione di essenze d’alta montagna che produce prodotti dedicati alla salute e bellezza. Dall’altra le uve utilizzate da Luca Serena per vini rinomati come il Prosecco DOC Rosé Soé.

Ed è proprio al Pian della Regina che si sono incontrati una quindicina di ricercatori e dottorandi in scienze ambientali appartenenti ad Alpstream. Il loro compito è di monitorare costantemente lo stato di salute dei fiumi, e la loro flora e fauna.

L’obiettivo è quello di intercettare piccoli o grandi cambiamenti ambientali, al fine di prevenirli prima che diventino impattanti. In particolare nelle zone alpine in cui il cambiamento climatico influisce in modo importante sull’ambiente.

Il monitoraggio dell’acqua è fondamentale, spiega Elisa Tarasco, perché si tratta di un elemento determinante per garantire la qualità sia di erbe officinali sia delle uve da cui ricavare i vini come il Prosecco. 

Al fine di un monitoraggio attento, è in costruzione un sistema di canali artificiali per attuare esperimenti in condizioni controllate. Si tratta di un impianto di circa 30x20m, unico in Europa, che sarà disponibile per i ricercatori di tutto il mondo.

Questo luogo incontaminato del Monviso si è rivelato l’ideale per condurre un monitoraggio ambientale, tanto che sta per sorgere ad Ostana un laboratorio a cielo aperto per l’analisi in vivo della salubrità delle acque.

monviso

Un progetto eco-sostenibile

Il principio che si condivide è l’eco-sostenibilità. Elisa Tarasco ha fondato l’azienda agricola proprio per seguire un metodo di agricoltura biologica nel rispetto dell’ambiente e della salute dell’uomo. Era questa la sua passione, coltivare erbe officinali nel silenzio della montagna. La coltivazione di stelle alpine, della lavanda, della malva avviene proprio seguendo i dettami di un’agricoltura biologica e sostenibile, senza alcuna chimica aggiunta.

È grazie a questo approccio sostenibile che ha potuto incontrare la realtà di Serena Wines 1881, per condividere e promuovere prodotti che portino con sé l’identità di un luogo, e che sappiano interpretarlo e raccontarlo.

Articoli simili