I luoghi del gusto Slide1

Antica Osteria Cavallini presenta Il Giardino Gourmet

antica osteria cavalliniAntica Osteria Cavallini presenta una nuova location: Il Giardino Gourmet

Una vera eccellenza nell’ambito gastronomico, a poca distanza dal classico ristorante nel centro di Milano

Ci siamo: la bella stagione è alle porte, e con lei anche tante nuove occasioni per vivere i nostri ristoranti preferiti. I mesi di chiusura sono ormai alle spalle, e una bella cena all’aperto non è certo esclusiva dei lungomare.

Anche nel centro delle grandi metropoli è possibile trovare posti perfetti per mangiare all’aperto.

Questo perché non è raro trovare posti segreti, con una atmosfera davvero magica. Ecco ciò che accade all’Antica Osteria Cavallini, in via Mauro Macchi, che nel centro di Milano vede nascere una nuova possibilità.

Eleganza e raffinatezza sono le parole chiave di questo ristorante, anche nel nuovo locale, Il Giardino Gourmet. Uno spazio verde a due passi dal classico ristorante.

Il ristorante conquista clienti da ogni dove da decenni. La nascita dell’attività risale al 1934, alla vigilia di Natale. Una vera impresa l’apertura in quel difficile periodo, eppure la sfida è stata vinta con grande soddisfazione. Oggi Il Cavallini, come viene chiamato dai suoi tanti clienti, è una eccellenza a Milano e non solo.

Antica Osteria Cavallini

Antica Osteria Cavallini: una nuova esperienza

Come si presenta al pubblico Il Giardino Gourmet?

L’aspetto è decisamente classico e tutt’altro che barocco. A dominare è l’eleganza, anche nella scelta delle piante e nella loro disposizione. Si tratta davvero di un piccolo paradiso verde, in cui piante di vario genere mostrano la loro bellezza. Gardenie, orchidee, piante di limone sono solo alcune delle piante che è possibile ammirare durante il piacere di un gustoso pranzo.
La location è protetta dal sole da una buona copertura: la luce solare permea in maniera molto delicata, lambendo i visitatori nel più dolce dei modi.
Il menù è stato realizzato con grande attenzione. Tradizione e modernità si uniscono, con piatti gustosi e alcune rivisitazioni. Anche gli ingredienti vogliono la loro parte, con la scelta della migliore qualità possibile. Si tratta di una serie di proposte in grado di lasciare chiunque soddisfatto.

Cosa possiamo trovare?
Tra gli antipasti spiccano le crudità di pesce, insieme a altre specialità: ostriche Gillardeau, scampi del mediterraneo e molto altro.
Tra i primi un ottimo risotto giallo con ossobuco fa la sua comparsa, accompagnato da altri classici.
Non possiamo dimenticare i secondi, sia di pesce che di carne, per completare al meglio il nostro pasto.
E per accompagnare troviamo degli ottimi vini, in una carta dei vini di grande pregio.

Il Giardino Gourmet è aperto, con prenotazione, sia a pranzo che a cena.  Tel. 02 6693174

Articoli simili

Un autunno ricco per il Monte Olmi: il lotto con le 3 magnum del 2006 battuto a 90.000 dollari a Hong Kong

redazione1

Taste of Milano 2013: il piu’ grande restaurant festival del mondo!

redazione1

E’ Pasqua ! bentornata Pastiera

Harry