I luoghi del bere

Tenuta Argentiera svela la seconda annata di Ventaglio 2016

Tenuta Argentiera svela la seconda annata di Ventaglio 2016Tenuta Argentiera è orgogliosa di presentare Ventaglio 2016.

Ventaglio, il Cru del Cabernet Franc, continua a fare sognare la Tenuta Argentiera, merito della qualità delle uve e della produzione limitata.

A 120 mt sul livello del mare a Donoratico, l’ettaro di vigna Ventaglio è costituito da un terreno argilloso e calcareo, sempre baciato dal sole. Costruito a girapoggio, la vite ruota intorno ad un leccio secolare, assumendo una forma a raggiera tipica di un ventaglio, da cui appunto, deriva il nome. Ciò permette la completa esposizione solare per tutto il giorno, portando gli acini ad una perfetta maturazione. Quelli esposti a nord-est sono freschi, quelli a sud sono più zuccherini, mentre quelle più profumati sono esposti a ovest.

Nel 2016 le uve vengono raccolte manualmente, fra le giornate del 24 e del 28 settembre, dopo un’attenta selezione di grappoli, distinti per sviluppo aromatico.

Per 25 giorni follature manuali e rimontaggi giornalieri, caratterizzano la macerazione, il tutto ad una temperatura tra i 28° e 30° C.

La completa fermentazione malolattica invece, avviene in barrique e tonneaux in rovere francese e austriaco. L’affinamento dura 18 mesi in rovere, mentre in bottiglia avviene per 24. 

Le operazioni sulla vendemmia sono esclusivamente manuali, e i trattamenti sono ridotti al minimo indispensabile, per mantenere la vitalità del terreno.

Il clima favorevole per tutto il 2016, permette di produrre grappoli di grande livello, grazie ad una maturazione lenta e piena. L’inverno mite con piogge nella norma e l’estate calda e soleggiata, favoriscono la crescita graduale degli acini, e posizionano l’annata del 2016 tra le migliori, oltre a quelle del 2010, 2012 e 2015.

Le bottiglie prodotte per l’annata Ventaglio 2016, sono 2.400 in formato 0,75 cl, mentre 100 quelle in formato Magnum. Il packaging innovativo è realizzato grazie alla collaborazione di artisti fiorentini, che rendono la confezione una piccola opera d’arte.Tenuta Argentiera svela la seconda annata di Ventaglio 2016

Con 80 ettari di vigneti di proprietà, Tenuta Argentiera rappresenta la moderna sintesi della visione enologica, di una delle più pregiate aree vinicole d’Europa: Castagneto Carducci.

Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Petit Verdot, Syrah e Vermentino, sono alcuni dei vigneti gestiti dalla Tenuta.

Vini di qualità come Argentiera DOC Bolgheri Superiore, Villa Donoratico DOC Bolgheri Rosso, Poggio ai Ginepri DOC Bolgheri Rosso e Ventaglio (il primo single vineyard della Tenuta) costituiscono il nucleo storico della vinificazione di Argentiera.

La vasta selezione è disponibile online, sull’e-shop dell’Azienda.

Articoli simili

Per i Mondiali di Calcio 2014 special edition succhi di frutta Yoga

anna.rubinetto

Milano Beer Week ai nastri di partenza

Redazione 111

Vinitaly 2016: Cielo e Terra presenta Freschello Rosé, lo spumante extra fresco e leggero

Redazione 111