News Slide5

Organics SkyGarden, per un aperitivo urban chic jungle

Organics SkyGarden: l'aperitivo dei milanesi diventa urban chic jungleL’aperitivo Organics SkyGarden è al 13° piano dell’Hyatt Centric Milan Centrale, la terrazza che domina lo skyline della città è il nuovo “The Place to Be” meneghino.

L’Organics SkyGarden  appena inaugurato e subito sold out.

Milano, per il suo aperitivo più ambito apre le porte di  una terrazza a 50 metri di altezza, quella  dell’Hyatt Centric Milan Centrale, che domina lo skyline metropolitano, nel cuore pulsante del financial district.

Un luogo all’aperto dove rilassarsi secondo uno stile di vita chic e naturale, dopo una giornata trascorsa in ufficio o in smart working  tra web conference e email.

Da Organics by Red Bull  nasce Organics SkyGarden, un progetto che miscela il saper vivere con arte, musica, moda, gusto e design.

La location accoglierà i suoi clienti con bevande biologiche, analcoliche e dal gusto deciso. Un’esperienza sensoriale che ha già incantato i milanesi più esigenti per l’aperitivo in serata o per il brunch del weekend. La terrazza che domina lo skyline della città rappresenta il luogo perfetto per sorseggiare il cocktail preferito e assistere a performance live di vari talenti artistici.

Lo spettacolo artistico dell’Organics SkyGarden

Organics SkyGarden è una vera e propria giungla urbana oltre che artistica con Dj set e performance live sotto la sapiente direzione del talentuoso Mr. Francesco Trizza, uno degli artisti italiani più conosciuti e richiesti per eventi esclusivi di lusso: dalla Mostra del Cinema di Venezia alla Milano Fashion Week fino alle performance di Casa Sanremo.

Apprezzato per la sua musica fuori dagli schemi, da Ethno House a Oriental House, passando dal sound Deep House fino alle uniche Italian ReEdit, Mr. Francesco Trizza curerà personalmente i tanti interventi artistici della location, guidando i vari talenti che nei successivi mesi si susseguiranno. Numerosi gli artisti che renderanno l’Organics SkyGarden  incantevole e suggestivo, tra cui le violiniste Elsa Martignoni e Julia Joy, il sassofonista Claudio Lauria e il tenore Fiorenzo Boccato.

 Il panorama incantevole 

La location che si presenta agli occhi dei clienti è davvero mozzafiato, con pareti arricchite da piante tropicali, un arredamento confortevole e contemporaneo. Il  design moderno della location si fonda con la vista sconfinata a 360 gradi sulla città milanese, sospesi tra i grattacieli di Porta Nuova e le guglie del Duomo, accompagnati da un panorama inedito. Un paradiso naturale che regala un puro senso di libertà.

Sul tetto dell’Hyatt Centric Milan Centrale nasce il primo Organics SkyGarden d’Italia a cui seguiranno ulteriori aperture. Rimanete sintonizzati.

Articoli simili