Evidenza News

Concorso Acqua Panna: vinci una cena in un ristorante Stella Verde

Concorso Acqua Panna: vinci una cena in un ristorante Stella VerdeIl concorso Acqua Pannaacqua oligominerale dal gusto inconfondibile, fortemente legata al territorio toscano da cui ha origine, tra i comuni di Scarperia e Barberino del Mugello (Fi) – si basa sui valori chiave dell’azienda : patrimonio ricco di storia e cultura, attenzione alla sostenibilità e legame con il mondo gastronomico. 

Dall’11 maggio al 13 settembre 2021, acquistando almeno una confezione di Acqua Panna, il  concorso Acqua Panna darà la possibilità di vincere un’esclusiva cena per due persone presso alcuni dei ristoranti che hanno ricevuto quest’anno la Stella Verde, attribuita ai Ristoranti nei quali gli Chef mettono in atto iniziative a favore di una gastronomia più sostenibile.

Sono tre le insegne in cui sarà possibile vivere un’interessante esperienza alla scoperta di una cucina pensata con particolare attenzione a pratiche rispettose dell’ambiente, della natura e dei suoi prodotti: il Dattilo a Strongoli, guidato da Caterina Ceraudo; lo storico Don Alfonso 1890 a Sant’Agata sui Due Golfi della famiglia Iaccarino; I’ Ciocio-Osteria di Suvereto, Suvereto, guidato da Fabrizio Caponi. 

I consumatori avranno inoltre l’opportunità di partecipare all’estrazione finale, prevista entro il 30 novembre 2021, di un esclusivo weekend di 2 notti per 2 persone nelle meravigliose colline del Mugello alla scoperta del territorio di Acqua Panna.

Inclusa nel weekend una cena speciale preparata dallo chef Bruno De Moura Cossio del ristorante “La Trattoria Enrico Bartolini” una Stella MICHELIN 2021.

L’iniziativa è pensata per coinvolgere il pubblico in esperienze imperdibili all’insegna dei valori che caratterizzano da sempre la storia e il successo di Acqua Panna: il ricco patrimonio storico-culturale, l’impegno nella sostenibilità e il forte legame con il mondo della gastronomia e della ristorazione. 

Grazie al suo gusto inconfondibile, Acqua Panna è infatti la compagna ideale per esaltare piatti e vini, ed è perfetta per accompagnare ogni momento conviviale, a casa e fuori casa.

Le sue caratteristiche uniche e inconfondibili sono fortemente legate al territorio toscano da cui ha origine, che vanta una lunga e illustre storia: la fonte di Scarperia si trova infatti nel cuore di un’area protetta di 1300 ettari nell’Appennino tosco-emiliano a nord di Firenze, che in origine era riserva di caccia dei Medici.

Si tratta di un luogo prezioso e ricco, rimasto pressoché intatto nel corso degli ultimi cinque secoli, grazie al costante impegno di Acqua Panna per salvaguardarne e tutelarne la purezza.

Un approccio sostenibile che la celebre acqua toscana estende anche a ogni fase del processo di produzione e imbottigliamento, con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale. 

Articoli simili

Arriva dalla Puglia “Nectàrea” il primo olio ProEVO (pro ExtraVergine d’Oliva)

redazione1

Chef & Blues ti porta in casa live Blues e un personal Chef!

anna.rubinetto

Guida Magnar Ben Best Gourmet Alpe Adria 2018, alla scoperta di nuovi gusti, ottimi prodotti enogastronomici e soste relax

anna.rubinetto