Frescobaldi e AQuest: l’inizio di una nuova collaborazione

Frescobaldi dà vita ad una nuova collaborazione sul web e sceglie AQuest che dovrà rafforzare l’identità digitale del Guppo.

La celebre azienda vitivinicola toscana è da sempre contraddistinta da un’ottima immagine tecnologica. E nel 2021 ha deciso di migliorare la sua comunicazione digitale e nel farlo ha scelto AQuest.

Innovazione e tradizione sono i due obiettivi che Frescobaldi e AQuest dovranno portare avanti nella loro nuova collaborazione. L’agenzia ha il compito di creare nuovi siti web dedicati al brand Frescobaldi e quello dell’olio Laudemio Frescobaldi.

Che vantano 700 anni di storia, otto Tenute situate in punti strategici della Toscana, più una in Friuli e 1300 ettari di vigne in Toscana. La nuova collaborazione mira a dare valore alla diversità dei territori, ma anche alla qualità di ogni singolo prodotto.

AQuest ha già pensato a un particolare progetto digitale, che comprende un nuovo sito web, attività di digital marketing e content creation. Fabrizio Dosi – Direttore Generale / COO Marchesi Frescobaldi ha dichiarato:

“Il nuovo progetto digitale ha principalmente tre obiettivi: il rafforzamento della presenza online del Gruppo, un’esperienza digitale all’avanguardia per gli utenti e un forte supporto per lo sviluppo del Business.  Abbiamo scelto AQuest perché la nostra principale esigenza era la costruzione di un ecosistema digitale che fosse in grado di traguardare i nostri obiettivi. Il progetto è stato di successo grazie alle forti capacità strategiche, tecniche, analitiche e creative di AQuest”. 

Frescobaldi e AQuest: tecnologia e innovazione le parole chiave dell’ultimo secolo

Negli ultimi 100 anni il Gruppo Frescobaldi ha camminato su una strada all’insegna dell’espansione e dell’affermazione, a livello mondiale, delle sue etichette. Il nuovo progetto prevede un’attenzione particolare da rivolgere all’esperienza che i clienti fanno in ogni punto di contatto del web, ovvero nelle cantine, negli shop e soprattutto online.
AQuest dovrà quindi realizzare un sito web dinamico, creativo e in grado di esaltare la qualità di Frescobaldi. Specificatamente progettato per essere utilizzato dai dispositivi mobili. Fabio Merlin, CEO di AQuest ha dichiarato:
“Un progetto digitale completo per una realtà antica e prestigiosa come Frescobaldi, selezionata come “Cantina dell’anno” da Gambero Rosso, deve necessariamente includere grande cura dei dettagli, per trasmettere la qualità dei processi, la preziosità di ogni bottiglia e la storia del territorio. Abbiamo fatto sì che tutto questo emergesse anche dalla comunicazione digitale, scegliendo un design sofisticato ma immediato, funzionale ed esaustivo. Il progetto presentato da Frescobaldi ha dimostrato subito alcuni tratti fondamentali in cui riconosciamo noi stessi e il nostro lavoro: valorizzazione della qualità di prodotti italiani, sostenibilità e amore per il territorio, esperienza e sapere che nascono dalla passione.” 
By | 2021-02-02T14:34:09+01:00 Febbraio 2021|I luoghi del bere|