festività I luoghi del bere

I vini migliori di Fattoria Mantellassi per Natale

I vini migliori di Fattoria Mantellassi per Natale

Fattoria Mantellassi ci propone per questo Natale i suoi vini migliori, bollicine ma non solo.

Miscele rosse, bianche, rosé, passiti e per l’appunto le immancabili bollicine: tutti i vini migliori della cantina. Alta qualità e bontà fuse in un unico grande marchio.

L’azienda Fattoria Mantellassi ci ricorda qual è lo spirito del Natale. E lo fa prendendo in prestito le parole di Calvin Coolidge, presidente degli Stati Uniti durante gli anni ‘20. Lui diceva che il Natale non è un tempo né una stagione, ma uno stato d’animo. Ed è proprio in questa citazione che è racchiuso tutto lo spirito delle feste e della genuinità. Caratteristica imprescindibile di ogni prodotto di Fattoria Mantellassi, i suoi vini migliori per voi. Bollicine d’eccezione, vini corposi, perfetti da pasto e per gli aperitivi più sfiziosi, fino ad arrivare al dessert. Il Natale di solito è sinonimo di festosità e abbondanza. Quest’anno però saranno altre le parole d’ordine: sobrietà, prudenza e intimità. Senza dimenticare di gioire insieme alle persone più care. Per farlo i pasti devono essere accompagnati da brindisi eccezionali. Per questo l’azienda ha pensato di presentare le sue valide alternative per festeggiare.

Tra cui una selezione di rossi, come il San Giuseppe, il Mentore, il Punton del Sorbo e il Mago di Oz. Quest’ultimo è particolare, non solo perché è realizzato senza l’aggiunta di solfiti, ma anche per la nuova etichetta disegnata ed evocativa. Ma le proposte continuano con la Querciolaia e Le Sentinelle, vini corposi ed eccellenti.

Parlando di bianchi, invece, potremo optare per il Lucumone, fresco e fruttato o lo Scalandrino, un Vermentino DOC 100% pluri premiato dalla critica. Se prediligiamo un delicato rosé, Fattoria Mantellassi opta per il Maestrale. Un vino che possiede gli aromi più dolci e inebrianti dei frutti del sottobosco.

Proposte inedite e squisite per adornare la tavola e accompagnare i pasti più suntuosi.

Ma ecco le bollicine, protagoniste assolute di ogni pasto festivo che si rispetti. Un frizzante Oblò vinificato con metodo charmat, metà Vermentino e metà Chardonnay. Un perlage fine ed elegante, l’ideale per portare in tavola l’allegria. Inoltre non viene dimenticato neanche il passito Alì Alè. Dolcee aromatico, da abbinare con crostate di frutta secca o candita, amaretti, torrone oppure babà. Ma anche da accostare a stuzzichini salati, come i formaggi a lunga stagionatura. Un’esplosione di sapori inebrianti e sorprendenti.

I vini di Fattoria Mantellassi sono ottimi anche per imbandire e impreziosire la tavola. Racchiusi nelle loro eleganti bottiglie e riconoscibili dalle etichette personalizzate e originali.

Fattoria Mantellassi è un’azienda vinicola ubicata a Magliano in Toscana. Rinomata per i suoi vini e leader del settore con il Morellino di Scansano. Quest’anno la cantina compie sessant’anni. E anche se i festeggiamenti non hanno potuto essere dei migliori, la volontà è quella di non arrendersi mai. Puntare in alto e attendere tempi più propizi per condividere la gioia di questo grande traguardo.

Articoli simili