Langosteria, nuovo servizio a domicilio

Langosteria, rinomato ristorante di Milano, offre un innovativo servizio di consegna a domicilio.

Un delivery che non è solo trasporto di cibo a casa del cliente, ma la volontà di far rivivere a pieno l’esperienza vissuta nel ristorante. Questo il concept di Langosteria, dietro alla creazione di questo nuovo servizio d’eccellenza.

Per avere comodamente a casa propria un servizio espresso, unico, pensato. In cui le emozioni e la cura dei dettagli sono al primo posto, così da permettere al cliente di vivere una vera esperienza dei sensi. E per i più affezionati sentirsi coccolati come in una normale serata passata al Langosteria. Il gusto, la ricercatezza e il ritmo a cui ci hanno abituato nel ristorante, ora è davvero possibile ricrearlo a casa.

Questo nuovo servizio non vuole essere una risposta alle esigenze momentanee, dato dal periodo buio che stiamo vivendo e dalle restrizioni sempre più rigide. L’idea è quella di mantenerlo a lungo termine. Per accompagnare i clienti anche nella loro dimora e aprirsi ad un pubblico sempre più ampio.

La proposta gastronomica si arricchisce di piatti ad hoc pensati per la consegna e che arrivano direttamente dal pass della cucina del ristorante. Si può scegliere tra quattro categorie: Dal pass alla tavola (piatti già pronti da gustare), Dal Pass alla cucina (preparazioni da terminare o guarnire), Verdure e Dolci. Per un’esperienza immersiva e totalmente personalizzabile. Adatta a tutti, dai palati più raffinati a chi ama i cibi genuini e semplici. A chi adora cucinare e sporcarsi le mani tra i fornelli a chi desidera un servizio che offra una cena già pronta in tavola.

Le pietanze si potranno scegliere consultando il menù classico oppure anche dando un’occhiata alla “lavagna” dello chef. Con i prodotti del giorno, in base alle materie prime disponibili. Proprio come se si fosse seduti al ristorante.

Tra i piatti “Dal Pass alla tavola” troviamo, ad esempio, carpaccio di branzino con battuto mediterraneo, gamberi rossi con carciofi al timo e dressing al lime, oppure insalata di mare alla madrilena con olio evo e aceto di Champagne. Tra le pietanze “Dal Pass alla cucina”, invece, ci sono Orecchiette con astice, pomodoro confit e basilico, Linguine ai cereali con calamaretti spillo, acciughe del Cantabrico, capperi e olive taggiasche. Insieme a molte altre.

Langosteria propone anche il vino. 150 etichette per tutti i gusti. Ma anche la “secret de cave”, 1700 etichette rare e pregiate. Gestite dalla Wine Manager Valentina Bertini e Alessandro Zingarello, Feneral Manager de Langosteria. Si occupano di proporre una selezione, sempre aggiornata, di vini ricercati.

E’ possibile prenotare da casa entro un orario limite specificato sul sito. Oltre questo inizia il servizio in cucina, proprio come se il ristorante fosse aperto. Gli ordini vengono preparati e impiattati uno per uno. E presentati in un pack riciclabile e riutilizzabile, per lo più in vetro. Da conservare o da rendere, con l’ordine successivo, richiedendone il ritiro tramite il sito web.

Il pagamento è da fare sempre online. Dal martedì alla domenica il servizio è disponibile per cena. Sabato e domenica anche per pranzo. Per l’area del Comune di Milano, nella cerchia del filotranvia 90/91 della circumvallazione esterna.

By | 2020-11-13T22:49:18+01:00 Novembre 2020|I luoghi del gusto|