In cucina con noi News

Bavaria Blu Bergader, ingrediente principe dei ravioli dello chef De Pra

Bavaria Blu Bergader, patate e noci sono alla  base della squisita ricetta di ravioli ideata dallo chef De Pra.

Bavaria Blu Bergader  è un erborinato delicato caratterizzato dalla combinazione di due tipologie di muffe nobili con maturazione differente. Oltre alla coltura di muffa blu tipica dei formaggi erborinati, infatti, nel Bavaria Blu è presente anche la coltura di muffa bianca, visibile sulla superficie esterna della forma.

Preparato con latte pastorizzato di alta qualità e caglio microbico, questo formaggio risulta naturalmente senza glutine e senza lattosio ed è ideale non solo per chi presenta intolleranze alimentari, ma anche per coloro che seguono una dieta vegetariana.

E’ l’ingrediente giusto in grado di dare ai ravioli quel tocco di sapidità che li rende irresistibili, soprattutto nelle uggiose giornate autunnali. 

 

Ravioli con patate, Bavaria Blu e noci: un inno alla semplicità in cucina 

Ingredienti per 4 persone: 

Per la pasta fresca all’uovo

200 gr di farina 00
2 uova
1 cucchiaio di olio EVO

Per il ripieno
1 scalogno
400 g di patate
30 g di burro
60 g di Bergader Bavaria Blu Dolce
noci a piacere
un filo d’olio EVO
erbe profumate
sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliare lo scalogno a striscioline sottili e rosolarlo in una casseruola con un po’ di burro. Nel frattempo, affettare sottilmente le patate e aggiungerle allo scalogno. Rompere le noci e tostarle assieme al resto degli ingredienti. Quando le patate sono ben cotte, togliere dal fuoco la casseruola e aggiungere il formaggio erborinato a pezzettini. 

Mescolare gli ingredienti per la pasta fresca sul piano di lavoro fino ad ottenere una palla liscia. Stendere la pasta con l’apposita macchina e adagiarla su un piano. Disporre il ripieno con un cucchiaio su metà pasta e ripiegare sopra la metà restante per chiudere il tutto, facendo attenzione che lo strato inferiore e quello superiore aderiscano bene attorno al ripieno. Tagliare i ravioli con la rotellina e metterli a cuocere nell’acqua bollente. 

Impiattare con un filo d’olio e qualche erbetta profumata a scelta.

Articoli simili