Cannavacciuolo Café & Bistrot Novara, novità in arrivo

Cannavacciuolo Café & Bistrot Novara, novità in arrivoAl Cannavacciuolo Café & Bistrot Novara lo chef Vincenzo Manicone, allievo di Antonino, presenta una nuovissima esperienza culinaria.

Il Cannavacciuolo Café & Bistrot Novara è da anni punto di riferimento della città per la qualità, la bontà e l’accoglienza dei suoi ambienti. Questo autunno si arricchisce di una nuova iniziativa, unica e originale.

Lo chef Vincenzo Manicone ha deciso di mettersi a disposizione dei clienti per fargli vivere un’esperienza di alta cucina. All’insegna del buon sapore e della tradizione culinaria italiana. Piatti e accostamenti da scoprire, imparare, provare e ripetere poi nelle proprie casa. Tutto questo dentro il Cannavacciuolo Café & Bistrot Novara.  Gli ambienti eleganti e contemporanei, i colori raffinati e le luci calde promettono di essere un ottimo sfondo per questo nuovissimo e inedito progetto gastronomico. La proposta è di formare gruppi di massimo quattro persone, su prenotazione. Questi seguiranno un breve corso di due ore con chef Vincenzo Manicone. Sarà lui a presentare il menù scelto, ispirato al mondo del teatro. Spiegherà le ricette passo passo, i suoi trucchi in cucina e gli insegnamenti del grande Antonino. Oltretutto in chiusura gli ospiti potranno assaggiare tutti i piatti preparati dallo chef e ricevere un attestato di partecipazione. Un’occasione unica per carpire i segreti dell’alta cucina tutta italiana.

Piatti come i cappellacci di pasta fresca, pecora stracotta e crema acida con biancospino. Rombo chiodato con burro, pannocchia grigliata e amchoor. Petto d’anatra e uva. Batsoà di vitello, salsa al cerfoglio con lattuga di mare.

Ecco alcuni degli assaggi che potranno gustare i clienti che prenoteranno l’experience. Materie prima di assoluta qualità e rispetto per la stagionalità sono alla base di questi menù. Pensati e ideati appositamente per questa nuova esperienza culinaria. Inoltre i menù disponibili sono due, da cinque e da sette portate rispettivamente. Entrambi ispirati al mondo teatrale della lirica e non solo. “Sipario” e “Ad occhi chiusi” le proposte ideate dallo chef Vincenzo Maniconi.

Ottima anche come idea regalo per tutti gli appassionati di cucina e per i futuri MasterChef d’Italia. Il progetto prevede che il corso si svolga dalle 17.00 alle 19.00 dal martedì al venerdì. Infatti la prenotazione è obbligatoria, per un massimo di quattro persone per giornata. Si può fare in modo semplice e veloce dal sito.

Ma il Café & Bistrot di Novara offre anche un altro servizio d’eccellenza, che si è reso indispensabile in questi ultimi difficili mesi. La possibilità del take-away. Servizio da asporto di alta cucina, con attenzione mirata a gusto e qualità. Per il pranzo è necessario prenotare entro le 10.30 del mattino. Per la cena, invece, prima delle 16.30 del pomeriggio. In questo modo si possono mangiare comodamente a casa piatti prelibati. Oltre che i classici di Cannavacciuolo. Come il Tonno Vitellato, la Parmigiana di melanzane o i Mezzi Paccheri al ragù napoletano. Gusto e italianità direttamente sulle nostre tavole. Per il servizio take-away esist il sito dedicato.

Trovate tutte le altre informazioni sul Bistrot e i servizi offerti al sito ufficiale Cannavacciuolo.

By | 2020-10-29T20:26:47+01:00 Ottobre 2020|I luoghi del gusto|