Il mondo del bere

Cocktail esclusivi da preparare a casa e i consigli dei bartender più famosi

Tutti possiamo preparare ottimi cocktail, magari basandoci sulle esclusive ricette ideate dai bar tender più noti. 

Servendosi di colorati ingredienti di stagione, come la fragola, si può ricreare l’atmosfera di un lounge bar o di un bordo piscina, ma…a casa propria, in totale relax!

Due bartender specializzati, che condividono l’arte della mixology, propongono due ricette tutte da sperimentare, ricche di colore e dal sapore delizioso.
 Ecco i loro suggerimenti!

Mario Esposito, bar manager del Quellenhof Luxury Resort Lazise sul Lago di Garda, propone:

STRAWBERRY VENEZIANO

Ingredienti:

  • 50 ml di Aperol infuso alle fragole
  • 90 ml di prosecco
  • Top acqua minerale gassata

Procedimento per Aperol infuso alle fragole: lavare 200 gr di fragole mature, metterle in infusione nell’Aperol per circa 3 giorni in un barattolo di vetro. Trascorsi i 3 giorni, filtrare il tutto.
Procedimento per la realizzazione dello Strawberry Veneziano: in bicchiere da vino mettere 6 cubetti di ghiaccio, 50 ml di Aperol infuso alle fragole, 90 ml di prosecco e un top di acqua minerale. Decorare con una fragola e 2 foglie di basilico.

Andrea Ciavarro, chef de bar del Post Hotel – Tradition & Lifestyle di San Candido, propone:

MOJITO FRAGOLE E VANIGLIA

Ingredienti:

  • 6 cl di rum Bacardi carta bianca
  • 3 fragole fresche
  • 1 baccello di vaniglia
  • 2/3 rametti di menta
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna bianco
  • mezzo lime
  • acqua di seltz
Preparazione: aprire il baccello di vaniglia e metterlo in infusione con il rum per 5 minuti circa direttamente in un bicchiere da long drink, aggiungere le fragole, lo zucchero e il lime a pezzetti e pestare; aggiungere 6 foglioline di menta e pestare delicatamente, riempire il bicchiere con ghiaccio tritato, mescolare, aggiungere l’acqua di seltz, mescolare, decorare con un ciuffo di menta e una fragola fresca e servire.

Articoli simili