Con Carciofini Saclà ricette veloci da fare e… buone da gustare!

Con Carciofini Saclà ricette veloci da fare e... buone da gustare!Ecco alcune ricette innovative che uniscono vari ingredienti alla prelibatezza dei carciofini  Saclà: 

FAGOTTINI DI BRESAOLA CON CARCIOFINI

INGREDIENTI (per 4 persone):
150g di breasola a fette
1 vasetto di Carciofi Tagliati Sottolì Saclà 100g di ricotta fresca
60g di mascarpone
40g di pomodorini ciliegia Basilico, timo, maggiorana 1 cucchiaio di marsala
1 mazzetto d’erba cipollina Olio extra vergine di oliva Noce moscata
Insalatina mista
Pepe nero e sale

PREPARAZIONE (15 minuti):
Amalgamate il mascarpone, la ricotta e il marsala. Aggiungetevi 3⁄4 dei Carciofi sottolio Saclà tagliati a pezzetti, il timo, la maggiorana e il basilico. Condite con sale, pepe e noce moscata grattugiata. Su un piano di lavoro, disponete a croce 2 fette di bresaola.
Mettete al centro un cucchiaio di farcia e unite le fette formando un piccolo fagotto che chiuderete con un filo d’erba cipollina. Procedete nello stesso modo con le altre fette di bresaola.
Preparate i piatti mettendo al centro di ognuno un po’ di insalatina mista e adagiandovi sopra i fagottini.

Decorate i piatti con la restante parte di carciofini sottolio e i pomodori ciliegia. Condite il tutto con un filo d’olio e il succo di limone e servite.

SPIEDINI DI TACCHINO, CUORI DI CARCIOFI E PEPERONI CRUSCHI
INGREDIENTI (per 4 persone):

500 g di Cuori di Carciofi Sottolì Saclà 500 g di fesa di tacchino
20 g di peperoni cruschi
1 bicchiere di latte
2 spicchi di aglio
1 rametto di rosmarino pepe in grani q.b.
sale q.b.
paprika piccante q.b. curry q.b.

PREPARAZIONE (45 minuti + 1 ora di riposo):
Tagliate la fesa di tacchino a cubetti. Metteteli a marinare in una ciotola con il latte, l’aglio, il rosmarino, il pepe, la paprika, il curry e un pizzico di sale. Mescolate, coprite e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora (più lungo sarà il tempo di riposo, più la carne risulterà gustosa e tenera).
Accendete il forno a 180°C e non appena in temperatura scolate dall’intingolo i pezzetti di tacchino e poneteli in una pirofila. Infornate per circa 20 minuti, girando per un paio di volte i bocconcini così da ottenere una cottura uniforme.
Nel frattempo sgocciolate i cuori di carciofi e tagliate a pezzetti i peperoni cruschi.
Non appena il tacchino sarà pronto preparate gli spiedini alternando due pezzi di tacchino e due cuori di carciofi per ciascuno, alternati a loro volta dal peperone crusco.

Accompagnate con un calice di Malvasia Nera di Puglia e … buon appetito!

www.sacla.it

By | 2019-12-19T09:28:34+00:00 Dicembre 2019|Food, In cucina con noi|