Nuova App Jack Daniel’s: viaggio virtuale in distilleria

 

Nuova App Jack Daniel’s: è possibile percorrere un villaggio virtuale in distilleria, grazie alle chance offerte dalla realtà aumentata.

Si tratta di un marchio più che noto, che costituisce ormai un’icona: ha una storia da raccontare che è unica, originale, ricca di tradizione e speranza. Jack Daniel’s, come è noto, vuol dire whiskey. Siete curiosi di scoprire quale sia il processo produttivo e di vedere gli ambienti della storica distilleria di Lynchburg? L’applicazione dedicata porta tutti i consumatori in Tennessee.

Jack Daniel’s lancia l’App: è disponibile gratuitamente
L’App Jack Daniel’s Ar Experience è disponibile gratuitamente per piattaforme iOS e Android. È presente una serie di pop-up che richiamano lo stile dei diorami: un percorso impreziosito di contenuti che offrono un’esperienza coinvolgente ricca di storie e immagini, in un modo che è unicamente quello di Jack.

Nuova App Jack Daniel’s: è il momento di puntare la fotocamera
Che cosa bisogna fare una volta scaricata l’App? È sufficiente puntare la fotocamera davanti all’etichetta di una bottiglia di Old numero 7 per far partire la magia e scoprire le animazioni, i racconti della voce fuori campo e tutte le storie che hanno reso in oltre 150 anni Jack Daniel’s il whiskey più celebre al mondo. Tutti gli elementi caratteristici sono posti in risalto: dall’acqua di sorgente utilizzata per produrre ogni goccia di Jack al processo di distillazione, e così via fino all’imbottigliamento.

Nuova App Jack Daniel’s: parliamo di whiskey
Conoscete questa magnifica bevanda? Parliamo di un distillato, ottenuto dalla fermentazione e successiva distillazione di vari cereali, maturato in botti di legno (generalmente di rovere). Alcuni cereali (spesso si sceglie l’orzo) vengono fatti germinare e trasformati in malto. Chi volesse approfondire in primo luogo il metodo Jack Daniel’s, ora come detto ha un sistema a sua completa disposizione.

Nuova App Jack Daniel’s: raggiungere fan e consumatori
Jeff Cole, modern media director Jack Daniel’s, si è espresso in questo modo: “Al giorno d’oggi è importante per noi raggiungere fan e consumatori proprio dove si trovano. Ciò significa condividere contenuti unici, interessanti e pertinenti attraverso i digital device a nostra disposizione. Nel 2016 abbiamo lanciato un’esperienza immersiva nella realtà virtuale e nel 2018 abbiamo diffuso la prima stagione del nostro podcast ufficiale, Around the Barrel. Questa nuova esperienza attraverso la realtà aumentata porta la storia del nostro brand a un livello successivo, ancora più vicino ai nostri consumatori e verso il nostro pubblico potenziale.”

Nuova App Jack Daniel’s: l’esperienza
L’esperienza di Jack Daniel’s Ar experience è divisa in tre parti uniche: all’apertura dell’App, l’etichetta anteriore di Old numero 7 si anima e diventa la scenografia di una versione in miniatura della distilleria: è possibile addentrarsi via via, al fine di scoprirne la struttura. Il secondo scenario disponibile è dedicato alla spiegazione passo dopo passo del processo di creazione del Tennessee whiskey. Il terzo, infine, è interamente dedicato alla storia e alle leggende su Mr. Jack.
Ma come è stata sviluppata l’App? Jack ha collaborato con Tactic, azienda con sede a San Francisco specializzata nella produzione di esperienze immersive: per la gioia di chi ama il whiskey.

#whiskey #whisky #JackDanielsArExperience

 

By | 2019-09-12T22:34:20+02:00 Settembre 2019|News|