Food

Azienda Agricola Weister propone il suo formaggio Asiago di qualità

Azienda Agricola Weister propone il suo formaggio Asiago di qualità

Quando si parla dell’Altopiano di Asiago e dei suoi prodotti, gli abitanti del luogo hanno la frase pronta : “Il formaggio buono si fa al nord del campanile”!

Fare formaggi , e farli bene, non è facile ma, in quel d’Asiago quell’eccellenza che ne porta il nome è prodotta da poche ma prestigiose aziende. Tra queste merita un posto d’onore l’”Azienda Agricola Weister”, uno dei simboli caseari d’Italia in attività dall’inizio del Novecento. Creata da Antonio Rea e tramandata da padre in figlio, nel secondo dopoguerra è stata ampliata e, oggi, rappresenta una delle realtà imprenditoriali del settore tra le più importanti dell’Altopiano.

Tutte le sue attività, dalla trasformazione alla vendita, sono state trasferite a Canove di Roana, in cima a un colle circondato da campi di proprietà. Prati e pascoli dove vengono allevati oltre 100 bovini per la produzione di latte.

Il formaggio Asiago della Weister viene prodotto da latte di vacche Frisone in due versioni: l’Asiago pressato, che si ricava da latte intero e si consuma fresco dopo 20/40 giorni dalla produzione, e l’Asiago d’Allevo, ottenuto da latte parzialmente scremato e destinato ad essere stagionato per un periodo che va dai 4 ai 6 mesi oppure da 10/15 mesi. Esiste anche un Asiago stravecchio, con una stagionatura addirittura superiore.

Quest’ultimo ha delle caratteristiche straordinarie, come il profumo, che va dall’erba alla frutta matura, al muschio. Il suo sapore, quasi dolce al primo assaggio, tende via via ad acquisire note più pungenti, con un sentore simile al pane grigliato.

Per saperne di più: www.asiagocheese.it

Articoli simili