Finalmente a Napoli un ristorante Old Wild West per bambini e … non solo !

“Amico guardati sempre le spalle… ogni piatto è troppo prelibato e c’è sempre chi allunga la forchetta!”

 

Questo il consiglio dato ai clienti dell’ OLD WILD WEST che si è aperto a Napoli all’interno del cinema Metropolitan, alla confluenza fra via Chiaia e via dei Mille, il vero centro chic della città e del passeggio. In questa zona vi sono tutti i negozi più eleganti e ora, fra un acquisto e un film, c’è il tempo di gustare degli hamburger preparati esclusivamente con il Black Angus irlandese allevato al pascolo allo stato brado e utilizzati i migliori tagli di carne argentina alla griglia, accompagnati da fragranti patatine e birre deliziose.  Più ci si addentra in queste praterie del gusto alla scoperta dei menù e più si ha voglia di rimanere. È un’esperienza unica, un viaggio nei sapori del far west e molto, molto di più. È compagnia, è piacere di stare insieme, è rivivere un tempo e un mondo che si riteneva perduto. E lo shopping ? Per quello ci sarà sempre tempo, magari dopo i saldi di gennaio.
Old Wild West è il più importante tra i format gestiti da Cigierre, azienda con venti anni di esperienza,  leader in Italia, che controlla più di 300 ristoranti in Italia, Francia, Svizzera e Belgio con i marchi: Wiener Haus; Pizzikotto;  Shi’s;  America Graffiti e, appunto, Old Wild West.

Oltre 20.000.000 di coperti e 360.000.000 di euro di fatturato di rete del 2016.
La Burger & Steak è affidato nella gestione a Giuseppe e Roberta De Maria, ed è  in perfetto stile western, è assicurato tanto divertimento per tutta la famiglia, succulenti hamburger e generosi piatti di carne argentina alla griglia, deliziose specialità tex-mex. Particolare attenzione viene data ai più piccini: una playground allestita con piscina con palline, scivoli e percorsi colorati.  È quello che porta nel capoluogo partenopeo il nuovo Old Wild West, sull’onda del successo degli altri dieci ristoranti della stessa catena già presenti in Campania.

Mangiar bene e ritrovarsi in un posto accogliente sono i messaggi di Old Wild West Napoli -dichiara Roberta De Maria – questo punto arriva in un  quartiere dove non c’è una grande offerta per il tempo libero dei bambini. È soprattutto di loro che immaginiamo di prenderci cura”.

È una grande responsabilità ma anche un gran piacere aver portato Old Wild West nel cuore di Napoli – dichiara Marcello Di Rosa, delegato Cigierre – arriviamo nella capitale del cibo sano e buono, un mondo di concepire la tavola in linea con la nostra filosofia”.
Con Old Wild West  arrivano a Napoli anche nuove opportunità professionali: 30 giovani collaboratori sono entrati a far parte della squadra del ristorante. Così come per la creazione delle ricette e la selezione delle materie prime, anche per la formazione dei collaboratori, l’attenzione dell’azienda è massima. Infatti, il nuovo staff ha seguito un training in uno dei ristoranti scuola organizzato da “Academy”, l’istituzione che Cigierre ha fondato per formare i neo assunti e per mantenere sempre uniformi, in tutti i ristoranti, gli standard di eccellenza che si è imposta e che hanno decretato il suo grande successo nazionale.
Sono molto giovane – conclude Roberta De Maria – e mi piace molto il fatto che questa impresa arrivata nel cuore di Chiaia abbia dato opportunità di lavoro a tanti miei coetanei

Per informazioni:  www.oldwildwest.com

Harry di Prisco

By | 2017-12-23T04:42:03+01:00 Dicembre 2017|I luoghi del gusto, Slide|