Pastificio Carmiano…La buona Pasta Artigianale di Gragnano…Dai Maestri della pasta Made in Italy

Pastificio Carmiano…La buona Pasta Artigianale di Gragnano…Dai Maestri della pasta Made in ItalyLa Pasta è sinonimo di alimento sano e l’Italia è la regina della lavorazione di pasta, riconosciuta in tutto il mondo. E’ senza dubbio da secoli l’Oro di Gragnano e il Pastificio Carmiano è uno dei migliori pastifici artigianali d’Italia

Il Pastificio Carmiano nasce dall’unione tra la passione per il gusto e la tradizione, con la sapienza ed il sentimento di chi ogni giorno produce l’eccellente Pasta di Gragnano. La produzione di Pasta di Gragnano avviene con l’utilizzo di materie prime di alta qualità. La lavorazione artigianale, la trafilatura al bronzo, la lenta e paziente asciugatura fanno della nostra Pasta, un tesoro unico, giusto ed equilibrato mix di emozioni ed esperienza.
Il Pastificio Carmiano di Gragnano dedica la propria attenzione alla lavorazione di formati di pasta speciali, in semola di grano duro, trafilati al bronzo e asciugati lentamente.
La sua anima è racchiusa nell’unione tra la passione per il gusto e la tradizione, con la sapienza e il sentimento di chi ogni giorno lavora e crea la pasta. Dall’equilibrata combinazione di emozioni ed esperienze prendono forma i diversi profili di pasta che escono quotidianamente dal nostro laboratorio artigianale. Il nostro impegno è di creare prodotti che soddisfino il piacere assoluto dei palati più raffinati ed esigenti, al fine di rendere unici i momenti di aggregazione degli amanti del buon gusto e della buona tavola. Il nostro dovere è di operare seguendo un collegamento naturale con il passato, del quale, ci poniamo come gelosi custodi dei segreti di lavorazione del grano, tramandati, di generazione in generazione, in oltre 500 anni di storia di arte pastaia gragnanese.Pastificio Carmiano…La buona Pasta Artigianale di Gragnano…Dai Maestri della pasta Made in Italy
Il Pastificio Carmiano in Gragnano regola le fasi di lavorazione richiamando i dettami di esperienze e metodi della tradizione pastaia gragnanese.
L’impasto e la gramolatura avvengono sotto la rigida sorveglianza del capo pastaio che regola gli ingredienti base, l’acqua delle sorgenti di Gragnano e la semola selezionata, affinchè il composto si presenti al tatto elastico e compatto, pronto per la sua “messa in forma” della pasta.
La trafilatura in bronzo garantisce la rugosità e la ricercata irregolarità dei prodotti, tipiche della lavorazione artigianale, per favorire il perfetto incontro tra la pasta ed il suo condimento.
La spanditura manuale del prodotto è realizzata stendendo la pasta su apposite canne di acciaio, per la pasta lunga, o su telai in legno di abete, per la pasta corta. Lo “spannatore” esegue movimenti unici con precisione e maestria, avendo cura di porre i fili o i diversi formati di pasta accostati fra loro evitando il pericolo di incollature durante la successiva fase di asciugatura.
L’essicazione, un tempo regolata con l’apertura di finestre o con l’esposizione al sole, per ricercare il giusto equilibrio di temperatura e umidità, oggi è lasciata al compito di moderne celle statiche, che consentono di replicare, in chiave tecnologicamente avanzata del passato. Il processo impiega un min. di 14 ore fino a un max. di 60 ore, a seconda dei formati, e la temperatura è contenuta, tra i 40°C e i 60°C.
Dalla tradizione alla rivisitazione alla creazione dei formati attraverso il disegno della Pasta. Ricca la selezione di formati di pasta secca trafilata al bronzo targata Pastificio Carmiano: Calamari, Candele Tagliate, Casarecce, Fusilli Casarecci, Mezzi Paccheri, Mezzi Paccheri Rigati, Paccheri, Paccheri Rigati, Paccheri al Vino, Penne Rigate, Tubettoni Rigati, Ziti Lisci, Ziti Rigati, Pappardelle, Spaghetti alla Chitarra, Spaghettoni, Rigatoni, Tripoline, Lumaconi, Mezzanelli, Mezze Maniche Rigate, Torchietti, Tortiglioni, Fresine, Linguine, Linguine al Nero di Seppia, Linguine al Limone, Fresine al Nero di Seppia, Tubetti Rigati, Tubettoni Lisci, Mafalde,
Si racconta che la Pasta è come Napoli, stimola i cinque sensi; di lei ammiriamo le forme e il colore, ascoltiamo il suono dell’insieme, tastiamo il grado di rugosità e percepiamo il profumo del glutine, infine ci abbandoniamo al suo straordinario sapore, di vita e di allegria.

Per informazioni: www.pastacarmiano.com

Mariella Belloni

By | 2020-10-11T16:47:48+02:00 Ottobre 2017|Food|