Friol e Carapelli partner del Blue Sea Land di Mazara del Vallo

Friol e Carapelli partner del Blue Sea Land di Mazara del ValloFriol e Carapelli – entrambi marchi di Deoleo – sono stati scelti come partner tecnici di Blue Sea Land, kermesse internazionale in corso a Mazara del Vallo in questi giorni (dal 28 settembre al 1 ottobre).

Friol e Carapelli annunciano con piacere che in questi giorni (dal 28 settembre al 1 ottobre 2017) sono presenti sulle tavole e nelle cucine del Blue Sea Land di Mazara del Vallo, l’Expo internazionale dei Cluster del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente.

L’invito è molto lusinghiero e conferma la qualità riconosciuta dei prodotti oleari di Friol e Carapelli: l’Expo Blue Sea Land, infatti, è una kermesse internazionale di grande importanza, che basa le sue ricerche sullo sviluppo del modello del cluster, della filosofia produttiva della blue economy e del dialogo interculturale ed interreligioso.

Blue Sea Land promuove i Distretti agro-ittico-alimentari, laboratori di eccellenze che rappresentano l’economia reale dei territori, un modello virtuoso di fare sistema, di creare occupazione, di garantire sicurezza alimentare e di combattere gli sprechi.

Tra dialoghi economico-scientifici, incontri B2B, degustazioni, meeting, spettacoli e scambi interculturali, nella scorsa edizione del 2016 sono stati registrati oltre 100.000 visitatori, 1.500 incontri B2B, 85 buyers, 350 imprese, 52 delegazioni internazionali. Blue Sea Land ha anche ricevuto la targa di riconoscimento del Presidente della Repubblica Italiana.


È veramente un grande piacere, dunque, per Friol e Carapelli mettere a disposizione i loro migliori prodotti, che verranno apprezzati da tutti – esperti del settore gastronomico e semplici consumatori – nel contesto della kermesse.


Friol arriva in Sicilia nella sua nuova formula che si presenta senza olio di palma, con il 50% di grassi saturi in meno rispetto alla formula precedente e con una alta percentuale di olio di semi di girasole “alto oleico” che aggiunge poteri anti ossidanti; anche il suo punto di fumo (la sua resistenza al calore) è più alto della formula precedente, il che lo rende meno delicato e più sicuro nelle fritture.


Carapelli, invece, propone due delle sue etichette. A supporto dei cuochi nelle cucine di tutto l’Expo, sarà uno dei più apprezzati “mainstream” di Carapelli: il Maestro. Sulle tavole degli ospiti, invece, troneggerà Il Nobile, una delle più pregiate bottiglie premium, da poco proposto nella nuova edizione numerata, a garanzia della preziosità di un olio inimitabile. Perfetto per essere assaporato a crudo, il suo gusto morbido e leggermente fruttato lo rende perfetto per impreziosire ogni piatto dal più semplice al più sofisticato e saprà valorizzare tutti i prodotti, provenienti da ogni parte del mondo, proposti all’Expo di Blue Sea Land.


L’Expo Blue Sea Land rappresenta un importante laboratorio di diplomazia economica, sociale, scientifica, culturale ed enogastronomica. Blue Sea Land è un importante passo finalizzato alla cooperazione tra i popoli attraverso la salvaguardia, valorizzazione e razionalizzazione delle risorse del Pianeta: anche per questa mission di ampio respiro, Friol e Carapelli sono particolarmente soddisfatti di poter contribuire con la propria qualità alle proposte gastronomiche dell’evento.

 

By | 2019-05-20T09:06:50+02:00 Settembre 2017|Food, News|