Anche nel 2017 McDonald’s Italia è azienda certificata Top Employer

L’azienda, che eroga oltre 800mila ore di formazione all’anno, è stata premiata per la valorizzazione e la crescita dei 20.000 dipendenti italiani.

McDonald’s Italia ottiene per il quarto anno consecutivo la certificazione Top Employer Italia, che decreta le eccellenze in ambito HR, confermando ancora una volta il profondo impegno nella valorizzazione, crescita e gestione delle risorse umane.

Le aziende candidate all’edizione 2017 del riconoscimento sono state valutate dal Top Employers Institute, che nel corso dell’anno stabilisce e misura tramite specifici indicatori oggettivi le azioni intraprese dalle aziende candidate a favore delle persone e del lavoro. L’Istituto, infatti, misura, valuta e revisiona 9 aree tematiche fondamentali per avere un quadro completo dell’offerta HR. McDonald’s si è quindi distinta per la gestione dei talenti, la pianificazione della forza lavoro, on-boarding, performance management, opportunità di carriera, cultura aziendale, apprendimento e sviluppo, politiche retributive e benefit e sviluppo della leadership.

Con i suoi 20.000 dipendenti, il 94% dei quali assunto con una forma contrattuale stabile, McDonald’s si distingue in Italia per il sostegno al mercato del lavoro. A dimostrazione di questo, sono circa 4.000 i posti di lavoro creati negli ultimi 4 anni, grazie anche all’apertura di oltre 100 nuovi ristoranti. McDonald’s investe fortemente nella gestione dei talenti promuovendo la crescita interna e erogando oltre 800.000 ore di formazione all’anno, a tutti i livelli e ruoli. Basti pensare che oltre il 40% dei dipendenti che lavora nella sede proviene dai ristoranti.

“La conferma della certificazione Top Employers è per noi un motivo d’orgoglio perché è il risultato dei costanti sforzi che mettiamo in campo per mantenere e migliorare le nostre performance in tutti gli ambiti che riguardano il variegato mondo della gestione delle risorse umane”, commenta Stefano Dedola, Direttore delle Risorse Umane di McDonald’s Italia. “L’obiettivo che perseguiamo quotidianamente è quello di mettere i nostri dipendenti nelle condizioni di dare il meglio di sé, grazie a un supporto costante e percorsi di formazione volti a garantire a tutti l’opportunità di crescere e esprimere al meglio le proprie skills e predisposizioni”.

 

By | 2017-02-25T11:30:35+01:00 Febbraio 2017|News|