Dolce Viviana, ricetta al cioccolato by Lorenzo Lavezzari e Paolo Moschini

La dolcezza della Lucuma incontra il cioccolato al latte Bahibe 46%, base di bisquit opera’ al finocchietto, un top di sale vanigliato. Coulis di latte e fava tonka e fiamme di cioccolato Alpaco 66%.

Come nasce una ricetta al cioccolato? Nasce con l’amore e la professionalità di due Chef Lorenzo Lavezzari e Paolo Moschini che oggi, in un evento esclusivo di anteprima del Salon du Chocolat presso il Grand Hotel et de Milan, uniscono le loro preziosi mani per dare vita al “Dolce Viviana”.Viviana non è solo un incrocio di cioccolato ma è anche un ricordo che i due Chef dedicano all’amica pasticcera Viviana Vigorelli. Laureata in conservazione dei beni culturali ha scelto per passione la carriera di Pasticcera.

 

Da subito ha capito che questa era la sua strada facendo stage da Ernst Knam e Davide Comaschi, e frequentando la scuola Cast Alimenti . Negli ultimi anni ha iniziato un nuovo percorso con Paolo Moschini, inventando un modo diverso di fare dolci per ristoranti di alto livello, si trattava di fornire un servizio di pasticceria outsourcing. La sua grande curiosita’ e la voglia di sperimentare sempre nuovi abbinamenti li ha portati a farsi largo nella ristorazione milanese. Viviana e Paolo iniziano a collaborare fra gli altri con il ristorante Iyo dove lo Chef in quel momento era Lorenzo Lavezzari facendo nascere tra i tre anche una grande amicizia.
Viviana regalava sempre nuove idee per cercare di non essere mai banali, e per dare nuove sensazioni al gusto. Con Lorenzo è nata da subito una bella sinergia che li ha portati anche a cooperare al di fuori del ristorante e che tuttora continua con Paolo mantenendo sempre la curiosità e creatività che univa il trio di amici.

Lorenzo Lavezzari, ha un passato da responsabile della pralineria di cioccolato e aiuto pasticcere presso Knam. In Seguito, affascinato dal mondo asiatico inizia la sua lunga avventura al fianco del maestro Ichikawa nel ristorante Iyo, unico in Italia, premiato con una stella Stella Michelin. Oggi Lorenzo Lavezzari conduce Otto, suo progetto innovativo.

Paolo Moschini inizia la sua carriera al ristorante di Gualtiero Marchesi a Milano, successivamente l’Hotel Du Lac a Peschiera del Garda e infine due anni di gestione di una pasticceria a Vignola. Questa forte passione lo fa volare a Londra come primo pasticcere, esperienza ricca che lo riporta in Italia. Oggi è consulente e gestisce la pasticceria di alcuni tra i migliori ristoranti di Milano.

DOVE COME QUANDO
Salon du Chocolat Milano
si terrà dal 9 al 12 febbraio 2017 presso MiCo in viale Eginardo (MMPortelllo). In una superficie di 8.400 mq il prossimo febbraio si riunirà il meglio del mondo del cioccolato italiano e internazionale. In programma degustazioni, spettacoli, gadget dedicati agli innamorati e tante sorprese per farsi coccolare dal cioccolato. Per questa seconda edizione sono attesi oltre 35.000 visitatori di cui il 90% effettuerà almeno un acquisto. Si tratterà di partecipanti, attenti al gusto e allo stile e alla ricerca di una nuova food experience. Ad arricchire il palinsesto ci saranno sessioni di workshop per approfondire la conoscenza delle potenzialità di questo fantastico prodotto e uno spazio dedicato ai bambini con laboratori, giochi e animazioni. L’ingresso a pagamento è di euro 15,00 con forti sconti per gli acquisti in prevendita oltre a diverse formule di partecipazione.

22 ANNI ALL’INSEGNA DEL GUSTO
“Salon du Chocolat” nasce a Parigi nel 1994 dall’intuizione di Sylvie Douce e Francois Jeantet con l’obiettivo di far scoprire il cioccolato in tutte le sue forme. In questi 22 anni sono stati organizzati 165 saloni, per una media di 20 saloni all’anno. La manifestazione raggiunge oggi 30 città su 4 continenti. Complessivamente ha coinvolto 10.000 espositori e un pubblico di 8,2 milioni di visitatori.

Salon du Chocolat Milano è organizzato da Digital Events  e ideato da Event International

Mariella Belloni

By | 2021-01-12T18:27:54+01:00 Dicembre 2016|Eventi, Fiere|