Dall’orto alla tavola, con Guardini

Verdure al forno. Semplici, leggere, saporite. Con Guardini cucinare un contorno sano e gustoso è facile e creativo.

Stampi da forno di tante forme e colori dotati di rivestimenti antiaderenti di ultima generazione per una cottura perfetta, anche con pochissimo condimento.

Potete scegliere fra Petra’s, che unisce le proprietà di antiaderenza alla grande resistenza ad usura e abrasioni, grazie al rinforzo delle particelle minerali e Keramia, la linea di stampi rossi con il rivestimento bianco rinforzato con particelle ceramiche. Per cucinare con il sorriso ci sono i Foodies, le forme realizzate in acciaio Hi-Top  e un’originale grafica esterna, disegnate dal talentuoso designer Andrea Vecera. Sulla teglia ortaggi, frutta e condimenti prendono vita e diventano i simpatici testimonial della cucina creativa firmata Guardini.

Seguite le ricette di Oggi cucina Mirco di Mirco e Spadelliamo di Francesca Gonzales
Sformato di zucchine gratinate

Ingredienti (Ho usato la lasagnera Petra’s 22×28)

  • 3 o 4 zucchine tonde bianche (o classiche)
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano Reggiano (grattugiato)
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  1. Lavare e tagliare a fette non molto spesse ce zucchine.
  2. Foderare una teglia con carta forno.
  3. Comporre gli strati: coprire il fondo della teglia con uno strato di zucchine, salare e pepare.
  4. Coprire con del pangrattato.
  5. Passare allo strato di parmigiano grattugiato… e aggiungere l’olio.
  6. Ripetere gli strati fino a coprire la teglia.
  7. Infornare a 200° per 30 minuti con forno ventilato (180° per lo statico controllando che la superficie sia ben gratinata).

Teglia di verdure al forno
A volte le cose più semplici ci sembrano scontate, invece spesso sono poi le più buone, quelle che non ti stancano mai e che fanno più bene. Per questa ricetta ho usato solo verdure colorate e saporite come le zucchine, i pomodorini datterini, il porro e le patate. A volte poi basta davvero poco, come del pangrattato, dell’erba cipollina, del gomasio e del pepe per condire il tutto e dargli sapore.
Come preparare le verdure al forno, la parte principale è la composizione:
La semplicità e la velocità di questo piatto batte tutti, tagliate le verdure e le mettete in una teglia (nel mio caso la quadrata 24×24 della linea Keramia di Guardini) la parte più divertente è proprio questa, dare un’aspetto alle verdure ordinato, messe in fila per bene una di fianco all’altra.
Nel mio caso ho utilizzato:

  • 3 patate medie
  • 2 zucchine grandi
  • 10 datterini
  • 1 porro
  • gomasio (sale, semi di sesamo e alghe) qb
  • 1 ciuffo di erba cipollina tritata
  • olio extra vergine d’oliva
  • 1 manciata di pangrattato
  • pepe qb

    Teglia di verdure al forno
    Dopo che avrete messo le verdure nella teglia, aggiungete gli aromi e le spezie a piacere e passate un filo d’olio su tutte le verdure. Per finire mettete il pangrattato. Ora infornate a 180° per circa 45 minuti. Nel mio caso ho usato il forno ventilato.

By | 2021-01-30T20:42:59+01:00 Ottobre 2016|Design in cucina|