Rossopomodoro sbarca a Ischia Porto con la pizza fritta e la pizza Campione del Mondo STG

Lunedì 1 agosto  alle ore 20.00 pizza gratuita per festeggiare la nuova apertura di Rossopomodoro con la campionessa mondiale Teresa Iorio e i fratelli Zombino, maestri della pizza fritta nell’ex serra di Corso Vittoria Colonna 90 a Ischia Porto.

I lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti nel rispetto dello stato dei luoghi: il nuovo Rossopomodoro “mare” conserva l’architettura della serra con le pareti di vetro trasparente e il tetto a spiovente dotato di finestre ad abbaino per l’aerazione naturale, secondo il progetto elaborato dall’ingegnere Michele Salierno.
La natura circonda l’edificio con palme e piante che danno colore alla magnifica vista che si gode dai 200 posti a sedere. Al centro del locale regna sovrano il forno a legna con le piastrelle ispirate alle “riggiole” del Monastero di Santa Chiara a Napoli.
Dalle ore 20 di lunedì inizia la festa con invito aperto a tutta l’isola per assaggiare la pizza fritta dei fratelli Zombino, maestri friggitori di grande talento che porteranno qui la ‘Mbuttunata, la Montanara e la strepitosa Sant’Agata. La pizza fritta dei fratelli Zombino si distingue per la generosità del suo formato e per l’impasto che avvicina la consistenza della pizza a quella di un soffice babà pur avendo un cornicione croccante e dorato.
La pizza fritta sarà pronta ogni giorno, calda e fumante, dalle 18 all’1 di notte insieme alla pizze classiche al forno a legna di Teresa Iorio, campionessa mondiale della pizza tradizionale garantita STG.
La prima pizzaiola napoletana a fregiarsi dell’ambito riconoscimento preparerà le sue pizze con impasti a lunga lievitazione, almeno 24 ore tra riposo e maturazione, come vuole la regola dei maestri pizzaiuoli di Rossopomodoro, per far degustare una pizza da veri intenditori.
Pizze tradizionali e veraci come la sua esuberante personalità, o in alternativa pizze con impasti da farine semi integrali messi a punto dal Team di Rossopomodoro Lab. in via Partenope a Napoli. Con queste premesse la pizza di Rossopomodoro si candida ad essere eletta la più cool dell’estate ischitana!

Tutti pronti per festeggiare la pizza che non c’era sull’IsolaVerde www.rossopomodoro.it 

By | 2020-10-31T19:13:51+01:00 Agosto 2016|I luoghi del gusto, News|