Gocce d’Olio: alla scoperta del prezioso prodotto con Pietro Coricelli

Uno dei più preziosi, genuini e salutari prodotti della ricca terra italiana ed una delle più antiche tradizionali e riconosciute aziende produttrici d’Italia. La “storia d’amore” fra il prodotto prediletto delle olive – l’olio di qualità – e la prestigiosa azienda olearia Pietro Coricelli ha inizio nel lontano 1939 fra le splendide e generose colline di Spoleto nel cuore dell’Umbria.

Una passione nata all’interno di una famiglia da sempre legata alla terra e ai grandi “doni” che essa è in grado di regalare a chi la sa comprendere e coltivare. Fra questi l’olio di oliva, uno dei più affascinanti e ricchi di qualità.

Da sempre l’Olio Coricelli esprime la passione, la fedeltà alle tradizioni e l’attenzione per la qualità di una maestria artigianale tramandata di generazione in generazione e capace di offrire un prodotto apprezzato in tutto il mondo, come testimoniato dai clienti che oggi, dopo oltre 75 anni di storia, la Pietro Coricelli conta in oltre 110 paesi.

La tradizione che si rinnova

“Una tradizione di famiglia” è non a caso lo slogan che accompagna l’azienda nella sua campagna di comunicazione: una tradizione però capace di rinnovarsi ed innovarsi senza mai tradire le proprie radici ed i propri capisaldi. Da questa innata capacità di innovare nel solco della tradizione, la Pietro Coricelli ha sentito da tempo la necessità di non limitarsi alla “produzione” – vera passione e vocazione, più che un lavoro – ma di diffondere la “cultura dell’olio” a trecentosessanta gradi, per portare a conoscenza del grande pubblico tutti i molteplici e straordinari aspetti di un prodotto che, pur essendo fra i più noti ed importanti della grande tradizione enogastronomica italiana, è spesso poco conosciuto.

Ecco da dove arriva la scelta dei social, mezzo di comunicazione moderno e flessibile, da parte dell’azienda per portare avanti il suo ambizioso progetto: sia nel sito istituzionale del brand, sia attraverso la pagina social Facebook dove è contenuta l’interessante rubrica “Gocce d’Olio”, è possibile trovare approfondimenti, suggerimenti e consigli alla scoperta di questo grande tesoro che è il frutto della spremitura delle olive. La classificazione degli oli, gli impieghi “alternativi” ed “innovativi” dell’olio d’oliva in cucina, i consigli del nutrizionista, i benefici effetti dell’olio per la salute, le cose da sapere sulla produzione, la conservazione e la distribuzione, i trucchi per “riconoscere” a prima vista l’olio extra vergine: sono solo alcuni dei temi proposti al pubblico.

Il filo rosso che li unisce? Il tentativo di trasmettere “l’innamoramento” della Pietro Coricelli verso l’olio a tutti coloro che lo apprezzano e lo utilizzano.

By | 2020-11-11T08:28:39+01:00 Dicembre 2015|Food|