News

A Mercato Metropolitano dei Navigli protagonisti i sapori e la cultura della Calabria

Dal 7 al 13 settembre protagonisti a Mercato Metropolitano sui Navigli di Milano i sapori della Calabria , in una settimana dedicata alla scoperta di una regione dove ancora sopravvivono antiche tradizioni gastronomiche  e ricette particolari.

La Calabria è una terra di emozioni forti e intense e suoi prodotti tipici lo sono altrettanto. Per una settimana i visitatori di Mercato Metropolitano potranno incontrare circa 40 aziende locali, selezionate da 12 GAL (gruppi di azione locale) regionali e lasciarsi conquistare dalla cucina tipica calabrese, fatta di ingredienti sani e  genuini. Il pubblico di Mercato Metropolitano potrà incontrare i piccoli produttori e provare le oltre 200 specialità locali disponibili presso i corner street food situati nell’area esterna del mercato.
Ad animare la settimana calabrese anche alcuni show cooking per imparare a cucinare al meglio gli ingredienti tipici della Calabria e una serie di eventi dedicati alla cultura del buon cibo. In calendario ogni sera dalle ore 17 alle 19 gli appuntamenti de “I territori rurali della Calabria si raccontano”, una serie di incontri dedicati alla scoperta di prodotti tipici con approfondimenti tenuti da esperti e proiezioni di video-documentari. Dal 7 al 10 settembre l’associazione culturale La Guarimba propone invece una serie di cortometraggi sul territorio calabrese, selezionati tra i vincitori delle passate edizioni de La Guarimba International Film Festival, con storie di vita dei calabresi che vivono nella propria terra.
Gli appuntamenti “Colture e culture meridiane” a cura di Donzelli Editore completano il calendario degli eventi: ogni sera dall’8 al 13 settembre alle 19 approfondimenti e dibattiti su temi legati all’agricoltura rurale e alla Calabria, tra cui “L’altra agricoltura. Le risposte possibili alla globalizzazione”, introdotto giovedì 10 settembre da Ambrogio De Ponti, Presidente Unaproa, che vede la partecipazione di Jan Douwe van der Ploeg, Università di Wageningen e Ezio Castiglione, Presidente Ismea. Il piccante e la vita è il titolo dell’incontro in programma venerdì 11, che nasce a partire dal libro di Vito Teti “Storia del peperoncino”, mentre Il 12 è la volta di “il Mediterraneo e l’arte di impastare fiabe”,  ispirato alla raccolta di fiabe “Re Pepe e il vento magico. Fiabe e novelle calabresi” di Letterio di Francia, con letture dal vivo di Daniela Vitale. 

Sito: www.mercatometropolitano.com

Articoli simili