Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lussoNell’anno di expo, ecco gli appetizer gourmet degli hotel 5 stelle lusso di Milano. Aperitivi di gran gusto in sette hotel.

In sette hotel 5 stelle lusso, durante tutto il periodo di Expo, sarà possibile degustare gli ExpoAppetizer originali elaborati dagli Executive Chef con prodotti di eccellenza della filiera agricola lombarda.

Milano, la città che ha fatto dell’aperitivo un fatto sociale e uno stile inconfondibile. Nell’anno dell’Esposizione Universale, il format Milano Gourmet Experience, già sperimentato con successo negli scorsi anni, si declina nella formula “Good Food in Good Expo”.

Sono sette gli hotel 5 stelle leader dell’ospitalità milanese di eccellenza che aderiscono al progetto 2015: Hotel Boscolo Milano, Hotel Château Monfort, Four Seasons Hotel Milano, Hotel Magna Pars Suites Milano, Hotel Principe di Savoia, Palazzo Parigi Hotel & Grand Spa Milano, Grand Hotel et de Milan.

Tutte le sere, milanesi e ospiti potranno trovare in ciascun hotel le proposte originali degli chef. Per una panoramica complessiva visitare il sito:

http://milanogourmetexperience.it/good-food-in-good-expo/gli-hotel-5-stelle-lusso-milano

Gli executive chef dei sette hotel sono inoltre protagonisti di degustazioni e showcooking nell’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, l’Ambasciata del Gusto che vede alternarsi, tutti i fine settimana, i migliori chef individuati da Carlo Cracco.

Programma ed eventi dell’Ambasciata del Gusto sono consultabili al sito www.milanogourmetexperience.itTorna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lussoTorna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lussoTorna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

Torna Good Food in Good Expo negli hotel 5 stelle lusso

By | 2020-10-05T15:55:53+02:00 Giugno 2015|I luoghi del gusto|