FIOL Prosecco con Bulgari per Epicurea Food Festival 2015

FIOL, prosecco Doc trevigiano, è partner di Bulgari Hotels & Resorts in occasione della seconda edizione di Epicurea Food Festival, che è riproposta fino a luglio 2015; si tratta di una rassegna nella quale si alterneranno sette chef di fama internazionale, che prepareranno menu emblematici della poetica dei nomi più eccellenti della cucina mondiale, sempre in collaborazione con Roberto Di Pinto, chef del ristorante dell’Hotel Bulgari di Milano.

Così, ancora una volta, FIOL affianca Bulgari Hotels&Resorts per promuovere la cultura dell’alta cucina a livello internazionale. Ognuno degli appuntamenti di Epicurea sarà l’occasione per scoprire nuovi, affascinanti sapori e inediti accostamenti con le bollicine di FIOL.

FIOL, prodotto con le migliori uve Glera della provincia di Treviso, la terra del Prosecco D.O.C., è il vino ideale per accompagnare alcune delle creazioni dei grandi chef protagonisti di questo straordinario evento enogastronomico. Il Prosecco Doc FIOL è uno spumante extra dry che si presenta con un colore paglierino tenue, un tipico profumo di mela selvatica matura, di fiori di glicine e di acacia, con una alcolicità sagacemente contenuta, un’acidità vivace ma non prepotente che gli conferisce freschezza e appetibilità, sapido e leggermente amabile, che contribuisce ancor di più a conservargli quel suo carattere così accattivante e così invitante.

In questi anni FIOL, con un prodotto di qualità eccellente e un design innovativo, è riuscito a imporre la sua presenza sui mercati internazionali, dalla Gran Bretagna alla Cina, dagli Stati Uniti al Canada. Nel 2014, FIOL ha ottenuto una menzione da parte della rivista americana Forbes, che l’ha classificata come una delle etichette di vino più “cool” a livello mondiale.

Ecco, nel dettaglio, il programma proposto per la 2^stagione di Epicurea Food Festival:

26-27 Gennaio – Danny Bowien (Mission Chinese/Mission Cantina) – New York /San Francisco, USA – FOOD & WINE BEST NEW CHEF 2013.

La cucina cinese, rivisitata nella sua versione più urbana e irriverente; Punk’n Roll, spicy & terribilmente funky.

9-10 Febbraio – Yoshihiro Narisawa (Restaurant Narisawa) Tokyo, JAPAN – ASIA 50 BEST RESTAURANTS N°2 – WORLD 50 BEST RESTAURANTS N°14 – ** MICHELIN.

La spiritualità e il panteismo giapponese nei ricercati piatti, sensuali come una carezza, del grande chef tokyoita, Yoshihiro Narisawa.

16-17 Marzo – Inaki Aizpitarte & Agata Felluga (Le Chateaubriand/Jour de Fête) Paris-Strasbourg, France – WORLD 50 BEST RESTAURANTS N° 27.

Una cucina fresca, intuitiva, di dinamiche e di contrasti, per una serata quattro mani di puro Ying/Yang maschile/femminile. Per fare risaltare il meglio della bistronomia francese che fa esplodere i dogmi della gastronomia istituzionale.

20-21 Aprile – Virgilio Martinez (Central) Lima, Perù – WORLD 50 BEST  RESTAURANTS N°15 – LATIN AMERICA’S 50 BEST RESTAURANTS N°1 – * MICHELIN.

Il wonderkid Virgilio Martinez, riscopre tradizioni e prodotti millenari e inventa una terza via, tutta personale, risolutamente moderna e naturale, per la gastronomia del terzo millennio.

25-26-27 Maggio – Magnus Nilsson (restaurant Faviken) Jarpen, Sweden – WORLD 50 BEST RESTAURANTS N°19.

Un universo fatato, ruvido e vellutato, fatto di caccia e di pesca, di verdure, di radici e fermentazioni, perchè la cucina survival di Magnus Nilsson è lirica, naturale, affascinante, come la fuggente e cosmica visione dell’aurora boreale. 

15 Giugno – René Redzepi (Noma) Copenhagen – WORLD 50 BEST RESTAURANTS N°1 – ** MICHELIN.

René Redzepi, il prodigio danese della Nordic Cooking che ha cambiato il corso della storia della cucina mondiale a Milano, per un pop up «One Night Only», inscenato nei giardini dell’Hotel Bulgari. Un evento magico e coinvolgente unico ed irripetibile: once in a lifetime.

Chiusura del programma: 13 – 14 Luglio -Luca Fantin, ristorante Bulgari Tower, Tokyo * MICHELIN – BEST ITALIAN CHEF IN THE WORLD 2015 (IDENTITA GOLOSE).

Recentemente incoronato Miglior Chef Italiano 2015 della guida Identità Golose, Luca Fantin torna a Milano con la sua cucina d’elegantissima rilettura dei sapori italiani, alla luce dei migliori prodotti di tutto l’arcipelago del Sol Levante. E proporrà due straordinarie serate d’erudizione e sensualità enogastronomica.

www.fiol.it

www.bulgarihotels.com/it/

By | 2016-07-23T19:57:37+02:00 Febbraio 2015|Eventi|