Granarolo lancia il nuovo sito Pettinicchio

Granarolo S.p.A., il maggiore operatore agro-industriale del Paese a capitale italiano, lancia il nuovo sito www.pettinicchio.it, storico brand caseario.
Semplice e intuitiva, la piattaforma intende esportare sul web quel gusto saporito e quella tradizione da sempre elemento distintivo del marchio, attraverso una grafica semplice e minimal che mette al centro e valorizza il prodotto nudo. Il look & feel è reso ulteriormente accattivante da brevi testi che accompagnano le immagini di grande formato: informazioni di carattere pratico sulla gamma di prodotti, consigli di utilizzo, suggerimenti sulle modalità di impiattamento e presentazione oltre a tanti abbinamenti stuzzicanti.
In linea con i trend più attuali e con i criteri aggiornati di accessibilità, il sito, realizzato in collaborazione con LIFE Interaction, Digital & Innovation Agency del Gruppo H-Farm, è stato progettato e sviluppato in modalità “Responsive”. Questo approccio è finalizzato all’ottimizzazione della fruizione del sito su smartphone e tablet, grazie all’utilizzo di interfacce predisposte per essere automaticamente adattabili alle diverse tipologie di device.
Interessante la sezione dedicata alle operazioni a premi. La prima presentata è realizzata con Zalando: dopo l’acquisto di un prodotto Pettinicchio, inserendo sul sito i dati di acquisto e il proprio nominativo, si riceve in omaggio un buono sconto del valore di 10 € da utilizzare su Zalando su una spesa minima di 50 €. L’operazione è estesa a tutto il territorio nazionale presso tutti i punti vendita che commercializzano i prodotti del brand Pettinicchio.
Storico brand di proprietà di Granarolo, da oltre novant’anni Pettinicchio è sinonimo di qualità e tradizione, portando avanti una storia e una cura nel modo di lavorare la materia prima che valorizza ogni singolo prodotto, a cominciare dal suo fiore all’occhiello, la mozzarella Fior di Latte, fino ad arrivare agli altri prodotti della gamma: mozzarella di Bufala Campana DOP, ricotta, scamorzina bianca e affumicata e stracchino.

 

By | 2017-01-06T16:39:07+01:00 Gennaio 2015|Food|