Con la mela Fujion il Consorzio MelaPiù raddoppia la sua offerta nel mondo delle mele

Il Consorzio MelaPiù, che dopo esser stato pioniere vent’anni fa nell’introduzione della Fuji in Italia, ora raddoppia il gusto della sua offerta, mettendo in vendita una nuova varieta’,  le mele Fujion, coltivate esclusivamente nelle zone vocate della pianura emiliana romagnola.

Nata dall’incrocio tra la Fuji e una cultivar resistente alle malattie fungine e brevettata dal CIV di Ferrara, la Fujion permette una sensibile riduzione degli interventi fungicidi e di conseguenza una riduzione delle emissioni di CO2 e minori residui sui frutti.

Somigliante nell’aspetto alla Fuji, la Fujion MelaPiù ha un sapore dolce, delicato ed equilibrato. E’ una mela accattivante e piacevole al palato, adatta a chi cerca sapori più facili della Fuji. Avendo la polpa mediamente croccante, la Fujion MelaPiùè ideale per i bambini sino ai nonni, perfetta a fine pasto ma anche in cucina per la preparazione di ricette dolci e salate (il suo gusto delicato non copre i sapori degli altri ingredienti).

Adatta invece a tutti coloro che amano una vita attiva e dinamica, la Fuji MelaPiù è una mela di grande dimensione, dalla polpa molto croccante e succosa, con un gusto dolce dalla nota lievemente acidula ed un aroma intenso, perfetta come snack o come spezzafame per chi cerca un gusto deciso.

Fuji e Fujion, due varieta’ di mela che arricchiscono le nostre tavole di gusto, sapore, profumo e colore e che fanno di  MelaPiù la marca specializzata nel mondo delle Fuji.

Per informazioni:

http://www.melapiu.com/

By | 2014-12-14T02:41:14+01:00 Dicembre 2014|Food, News|