Tutto il gusto del tartufo alla Fiera di Acqualagna

Tutto il gusto del tartufo alla Fiera di Acqualagna

La Fiera del Tartufo andrà in scena nella città marchigiana di Acqualagna, dal 26 ottobre al 9 novembre prossimi. Si tratterà di un’occasione per assaporare oltre al prezioso “tuber”, ancheprodotti di alta qualità come salumi, vino, miele, olio e formaggi tipici della Valle del Metauro. Una ghiotta opportunità è data dal soggiorno all’Hotel Excelsior di

La Fiera del Tartufo andrà in scena nella città marchigiana di Acqualagna, dal 26 ottobre al 9 novembre prossimi. Si tratterà di un’occasione per assaporare oltre al prezioso “tuber”, ancheprodotti di alta qualità come salumi, vino, miele, olio e formaggi tipici della Valle del Metauro.

Una ghiotta opportunità è data dal soggiorno all’Hotel Excelsior di Pesaro (Lungomare Nazario Sauro) per una cena gourmet al ’59 Restaurant dove, l’Executive chef, Massimo Cardinali proporrà la speciale ricetta “Omaggio a Rossini”, fatta di filetto di manzo con fois gras e tartufo bianco di Acqualagna

Hotel Excelsior *****, pacchetto autunnale a partire da € 128 a persona, con cocktail di benvenuto, 1 notte in camera Comfort con colazione, cena al ’59 Restaurant (bevande escluse), accesso gratuito alla Spa Excelsior e massaggio di coppia con oli essenziali. L’offerta è soggetta a disponibilità.

Ecco la ricetta a 5 stelle – Filetto di manzo con fois gras e tartufo bianco di Acqualagna
Ingredienti per 4 persone: 800 gr di filetto di manzo, 120 gr di fois gras, 50 gr di tartufo bianco di Acqualagna, 50 dl olio oliva dop di Cartoceto, 200 gr di fondo bruno di carne, sale, pepe.

Preparazione: Tagliare il filetto di manzo in quattro porzioni di 200 gr ciascuna; condirlo con sale pepe e olio extravergine di oliva, quindi appoggiarlo sulla griglia ben calda e farlo cuocere fino ad avere una cottura al sangue. A parte, in una padella rovente, cuocere il fois gras per 1 minuto per lato. Quindi, adagiare il filetto sul piatto, disporre sopra il fois gras e affettare generosamente il tartufo bianco di Acqualagna. Spolverare di pepe nero, aggiungere ancora un filo d’olio e nappare con fondo bruno.E’ possibile accompagnare il filetto, con patate ed asparagi saltati in padella.

http://www.excelsiorpesaro.it/

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos