Il salmone selvaggio dell’Alaska d’estate è fresco da gustare

Il salmone selvaggio, da giugno a ottobre, è reperibile fresco in quanto corrisponde al periodo della pesca di questa specie in Alaska.

Invece, in tutti gli altri periodi dell’anno è possibile acquistarlo congelato nei supermercati Pam e Panorama.

A rendere speciale il salmone selvaggio sono diverse peculiarità, tra le altre che si nutre esclusivamente di ciò che trova nel suo territorio di caccia, come plancton, gamberetti e piccoli pesci, con il risultato che la sua carne sia ricca di preziosi acidi polinsaturi e con una limitata quantità di grassi.

Per questo, l’occasione per gustarlo in tutta la sua squisita freschezza, è dunque proprio durante il periodo primavera/estate in cui arriva sui banchi del pesce nei punti vendita Pam Panorama.

www.alaskaseafood.it

By | 2020-10-25T10:03:14+01:00 Luglio 2014|Food, News|