Vivere il parco degli Astroni all’insegna dell’allegria e della buona tavola

Giunta alla sua XI edizione si è svolta all’insegna dell’ allegria e della buona tavola la manifestazione “Una giornata gratuita al Parco degli Astroni riserva naturale dello Stato”, che ricade nel territorio comunale di Pozzuoli.

  Ad organizzarla l’Associazione Socio culturale Osservatorio Flegreo, presieduta dal direttore, Claudio Ciotola, il Parco degli Astroni, con  il  suo direttore Fabrizio Canonico, ha aperto le porte ad una giornata di festa con la partecipazione del WWF, che ne tutela il bene.

La presenza di oltre 600 visitatori, che sono stati accompagnati da esperti dell’associazione ambientalista, ha testimoniato la voglia che c’è di verde e di passare una giornata spensierata all’aria aperta. Nell’occasione infatti si sono potute ammirare le caratteristiche del parco, che è poi parte integrante  del  cratere, originatosi circa 3.700 anni fa, le sue piante esotiche, i suoi laghetti. La manifestazione ha visto gli atleti della associazione sportiva Airobic Club del Maestro Sanges, cimentarsi in alcune dimostrazioni di TAEKWONDO e vari spettacoli di danza. Si è passati poi alla  degustazione dei prodotti tipici della zona flegrea e nello specifico la mozzarella di bufala del caseificio “Don Giustino”, gli gnocchi alla sorrentina rivisitati alla Pianurese da zia Pascalina fondatrice dal ristorante “Basilio 1960”.
E non poteva mancare la pizza con le scarole e pomodori cotte con il metodo tradizionale del forno a fascine dell’ Antico forno di Pianura.

La degustazione è stata servita con professionalità dagli alunni dell’istituto alberghiero Cavalcanti diretti dal Prof. Nello Ciabatti che fa parte del direttivo A.M.I.R.A.                                                                                                                            

A fare da compagno di viaggio il vino delle cantine Astroni dei fratelli Varchetta. Ha suscitato molto interesse la mostra fotografica, a cura del Prof. Gianni Palmers, sulla storia di Pianura e su Don Giustino Russolillo, fondatore dei vocazionisti e pianurese doc. Sono stati esposti anche i lavori degli alunni dell’istituto “le Villette” della famiglia Fontana.
La manifestazione ha dedicato una sezione alla Legalità, che ha visto premiati il commissario PS di Pianura Antonietta Ferrara ed il Presidente Nazionale dell’ Antiraket Luigi Cuomo. L’iniziativa, che di anno in anno si arricchisce di novità, tende a far conoscere sempre più il parco degli Astroni alle cittadinanza napoletana e flegrea, che, con l’ausilio del WWF impareranno a rispettare l’ambiente e ad amarlo.

  Harry di Prisco                                                                                                        

By | 2020-11-07T05:15:01+01:00 Giugno 2014|Eventi|