News

Appuntamento imperdibile con i migliori produttori vinicoli della Slovenia al KEMPINSKI PALACE DI PORTOROSE

 Appuntamento imperdibile con i migliori produttori vinicoli della Slovenia al  KEMPINSKI PALACE DI PORTOROSE

 

Venerdì 8 novembre sarà un’occasione unica per incontrare   i grandi produttori di vino della Slovenia. Dove? Al   Kempinski Palace di Portorose, uno degli alberghi più belli ed antichi della riviera adriatica, dove si terrà una cena straordinaria, durante la quale  agli ottimi piatti saranno abbinati i vini presentati, che verranno illustrati dagli stessi produttori nelle loro  caratteristiche organolettiche.

 

Il costo per la cena sarà di €69 a persona. Un eventuale  pernottamento sarà offerto ad  una tariffa interessante di  €64,50 per persona in camera doppia, che include:

–          Ricca colazione a buffet sino alle ore 12.00
–          Ingresso gratuito alla Rose Spa (piscina coperta, zona sauna e fitness)
–          Uso gratuito della rete Wi-Fi

Kempinski Palace Portorose,  unico hotel 5 stelle superiore della costa istriano-slovena, riaperto nel 2008 dopo mesi di restauri ed un investimento di circa 70 milioni di euro, è ubicato in una delle più belle baie dell’Istria, per secoli territorio della Serenissima.  Situato nel centro del bel villaggio di Portorose, di fronte al bellissimo golfo, è una perfetta sintesi fra antico e moderno.

Costruito intorno al 1910 per le vacanze dell’aristocrazia austriaca, in quella che, all’epoca, era insieme al lido di Venezia la più importante ed elegante stazione balneare dell’Impero Austro-Ungarico, conserva lo charme dei tempi andati, abbinato a tutto ciò che può offrire il moderno comfort e la tecnologia più avanzata.

Il restauro ne ha fatto un gioiello anche per il più esigente dei viaggiatori di oggi: una spa moderna e attrezzata, una piscina esterna nel grande, curato giardino, due ristoranti di altissimo livello, 181 camere e suites, tutte dotate di wi-fi gratuito. Al centro di una zona ricca di storia e tradizione, è circondato da uliveti, vigneti, giardini dalla flora mediterranea e, ovviamente, da uno dei mari e delle coste più belle del Mediterraneo.

Nelle belle piazze e calli veneziane della vicinissima (3 km) Pirano, aleggia ancora il dialetto veneto e l’abitudine del caffè o dell’ ombra all’aperto, il gusto di una cucina italo-veneziana.  Trieste è a 30 minuti e Venezia a circa un’ora e mezza e ..la bora porta un po di italianità anche qui!

www.kempinski.com/portoroz

Foto by Kempinski

Articoli simili

Leave a Comment