I luoghi del bere

Sodastream a L’Aquila al Festival dell’Acqua, la più importante manifestazione del settore idrico in Italia

asodastreamSodastream, azienda leader mondiale nella produzione di gasatori domestici, partecipa alla seconda edizione del Festival dell’Acqua che si tiene a L’Aquila dal 6 all’11 ottobre. Rientrano nel programma 9 convegni, 3 seminari e 6 eventi.

Sodastream è presente all’evento, con uno stand dedicato, per promuovere un utilizzo responsabile dell’acqua, incentivando l’uso di quella del rubinetto per evitare il consumo di bottiglie di plastica con un evidente beneficio per la salvaguardia dell’ambiente. Infatti, la potabilità dell’acqua in Italia è garantita da milioni di controlli giornalieri svolti da gestori e autorità sanitarie su tutta la rete degli acquedotti nazionali. Rete che trasporta circa 6 miliardi di mc d’acqua (Istat), erogata 24 ore su 24 su tutto il territorio nazionale, grazie a sistemi di captazione, adduzione, accumulo e potabilizzazione.

“Sono molto felice che Sodastream partecipi a questo evento” afferma Petra Schrott, Marketing Manager di Sodastream Italia “riteniamo che sia fondamentale sensibilizzare i cittadini sull’uso dell’acqua del rubinetto. In Italia sono oltre 38 milioni le persone che bevono acqua in bottiglia procurando un enorme spreco di energia e inquinando il nostro Paese. Sodastream offre ai consumatori la possibilità di rendere frizzante l’acqua del rubinetto e creare, comodamente a casa propria, oltre 30 bibite differenti come cola, aranciata, chinotto, tè, e molte altre. Essere qui è per noi, dunque, un’opportunità per condividere i nostri valori di sostenibilità e di tutela dell’ambiente”.

Con SodaStream, la famiglia media può impedire la produzione superflua di molte migliaia di bottiglie e lattine, la maggior parte delle quali finirebbe in una discarica.

Di seguito alcuni dati:

 Per produrre acqua gassata, Sodastream produce l’80% in meno delle emissioni di CO2 rispetto all’acqua in bottiglia (Fonte: certificazione di Carbon Trust, 2012)

● Per produrre una bevanda al gusto di cola, Sodastream produce il 70% in meno delle emissioni di CO2 rispetto alle bevande in bottiglia (Fonte: certificazione di Carbon Trust, 2012)

● Per produrre una bevanda al gusto di diet cola, Sodastream

produce il 65% in meno delle emissioni di CO2 rispetto alle bevande in bottiglia (Fonte: certificazione di Carbon Trust, 2012)

● I gasatori Sodastream sono venduti con una bottiglia riutilizzabile che non contiene Bisfenolo A (BPA) che può durare fino a tre anni

1 ricarica di gas Sodastream produce 80 litri di bibite gasate, equivalenti a 180 lattine di alluminio o a 30 bottiglie grandi in polietilene tereftalato (PET)

● Ogni bottiglia Sodastream può essere riutilizzata per tre anni, risparmiando fino a 2000 bottiglie di plastica e lattine di alluminio per una famiglia media

Sodastream è un prodotto ‘active green’: utilizzando i suoi prodotti, i consumatori contribuiscono attivamente a ridurre il proprio impatto sull’ambiente. Utilizzando l’acqua del rubinetto, si produce una minore quantità di plastica, si crea una minore quantità di scarto plastico e vengono trasportate meno bottiglie.

Per ulteriori informazioni consultate i canali di comunicazione online di SodaStream Italia: www.sodastream.it, Facebook – Fan Page Sodastream Italia: https://www.facebook.com/SodastreamItalia, Pinterest – Sodastream Italia: http://pinterest.com/sodastreamit/, Twitter: @SodastreamIT – https://twitter.com/SodaStreamIT, Google plus: Sodastream Italia

 

Articoli simili

Leave a Comment