I luoghi del gusto

Urbino dei laghi ristorante e naturalmente pizza

Tre Spicchi Pizza Gourmet – Guida “Pizzerie d’Italia” Gambero Rosso 2013 – Marche

Non lontano da URBINO Resort, country house nata dal restauro di antiche case coloniche dedicate all’ospitalità, ha aperto al pubblico, da metà novembre 2012, URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza. Questo progetto di ristorazione all’insegna del biologico e dell’ecosostenibilità è stato voluto dalla TENUTA Ss. Giacomo e Filippo che ha chiamato alla direzione del nuovo ristorante  il rinomato Chef Stefano Ciotti, stellato Michelin, che da sempre coniuga cultura e territorio, con la sua cucina in grado di tramandare tradizione e sapori autentici. Ciotti sarà anche alla guida di un più ampio progetto che coinvolge la ristorazione di URBINO Resort.
Per URBINO DEI LAGHI, Ciotti propone la sua cucina e un concetto di pizza di alto livello, come vere e proprie emozioni del gusto completamente “naturali”; fondamentale è infatti la ricerca e l’utilizzo di materie prime che provengono in larga parte dall’azienda URBINO Agricola all’interno della Tenuta: trecentosessanta ettari a coltivazione biologica controllata e sottoposta a continua salvaguardia in quanto sito di Importanza Comunitaria (SIC) della Provincia di Pesaro e Urbino. Un’azienda che è la consacrazione di un culto agricolo reiterato da generazioni sul territorio di San Giacomo in Foglia, grazie al quale la tradizione rinascimentale delle colture si tramanda e si rinnova nelle rigogliose piantagioni di vite, ulivi, grano e frutteti, oltre che negli orti ricchi di verdure ed erbe aromatiche.
Il linea con la filosofia della famiglia Bruscoli, proprietari della Tenuta, da sempre impegnati nella valorizzazione e nel rispetto dell’ambiente e delle sue radici storiche, il ristorante vuole dunque essere un nuovo fiore all’occhiello in termini di ecosostenibilità e di cultura alimentare, con l’apporto dello Chef Stefano Ciotti, noto per i suoi piatti “veri”, fatti per comunicare la loro essenza.
URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza ha inoltre ricevuto quest’anno il massimo riconoscimento dei Tre Spicchi Gambero Rosso e fa parte della nuova guida “Pizzerie d’Italia” per la categoria Pizza Gourmet nelle regione Marche: premiata l’eccellenza della pizza al piatto con impasti a lievitazione naturale, materie prime selezionate e abbinamenti insoliti, spesso cucinati come per veri e propri piatti d’alta cucina.
Il menu tra natura e tradizione ideato per URBINO DEI LAGHI si contraddistingue per la qualità delle paste fresche e delle carni, per l’accurata ricerca nella scelta di salumi e formaggi e per le specialità dal mare e dai laghi. Prelibatezze come Minestra di carciofi, piselli e stridoli, uovo colante; Tagliolini al profumo di mare e limone; Strozzapreti con farina di farro e verdure dell’orto; Tagliatelle come una volta. E ancora: Piccione ripieno, sugo di olive e lischeri; Coniglio disossato, aceto vecchio, spuma di patate e fave; Agnello, carciofi e limone.
Le pizze sono completamente naturali e, oltre ad una selezione di pizze classiche, il menù comprende pizze creative del tutto inedite, da assaporare anche a degustazione. L’impasto è preparato con lievito madre e farine biologiche ottenute dai grani di URBINO Agricola ed è fondamentale in tal senso l’apporto di un grande esperto di panificazione, già nello staff di Stefano Ciotti: Tomas Morazzini, Pastry-Chef che dal ’97 utilizza un lievito madre di ben 65 anni a cui ha dato il nome di “Eleonor”. Una base ottenuta da un’accurata e lunga sperimentazione che, durante la cottura nel forno a legna, si sposa a meraviglia con i sapori della farcitura tradizionale e soprattutto con la combinazione di sapori creata a regola d’arte dallo Chef, come la pizza con Fior di latte, asparagina selvatica e salsiccia all’anice; con Radicchio tardivo, taleggio D.O.P. e speck; o anche con Fior di latte, fonduta di formaggi, tartare di vitello e uovo colante al tartufo nero.
Da non perdere infine l’ampia varietà di dolci preparati da Tomas Morazzini, tra cui: Mousse al cioccolato bianco e lamponi; Olio e mandorle (Pan di Spagna alle mandorle, crema all’olio d’oliva, frutta al miele) e Millefoglie con fragile al balsamico, mousse di squacquerone.
La carta dei vini e delle birre è curata da un altro collaboratore storico di Ciotti, il Sommelier Alan Mancini.
URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza dispone di 120 coperti, distribuiti tra la grande sala interna con ampia vetrata, da cui si può ammirare lo spettacolare paesaggio lacustre, e un suggestivo dehor affacciato sul lago. Costruito intorno a querce secolari che sfondano il soffitto verso il cielo, il ristornate è parte integrante dell’ambiente circostante e regala agli ospiti emozionanti scorci naturalistici.
Travi in legno, pavimenti in marmo, parquet e pietra, finemente accostati, e un sobrio ma ricercato arredo rendono inoltre questo luogo estremamente accogliente.
Il magnifico paesaggio e la capienza dell’ambiente fanno di URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza un luogo ideale anche per cerimonie e matrimoni. Lo staff interpreta le esigenze dei clienti con sensibilità e scrupolosa cura di ogni dettaglio. Cerimonie fino a 250 coperti.
Venire a URBINO DEI LAGHI significa entrare in contatto con la natura. Una meta ideale per pranzi e cene in qualsiasi stagione dell’anno, dove, in nome della “qualità diffusa”, si coniugano a meraviglia natura, tradizione ed enogastronomia.
TENUTA Ss. Giacomo e Filippo – URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza
info@urbinoresort.it – www.urbinodeilaghi.it

Articoli simili

Leave a Comment