Food

Grissini “Nostrani” Panealba per una ricetta delle Langhe

Nostrani Panealba – Naturali e fragranti, ideali per accompagnare i piatti in tutte le stagioni

Fragranti, friabili e leggeri, i grissini Nostrani Panealba, realizzati con un’accurata ricetta e con ingredienti selezionati. Queste caratteristiche sono possibili grazie a tecnologie produttive avanzate ed esclusive che riproducono la tradizionale lavorazione artigianale, con “stiratura” della pasta e prolungata lievitazione. L’aspetto genuino, il sapore semplice e delicato, rendono i Nostrani ideali per accompagnare antipasti, ottimi come sostitutivo del pane e indicati anche come snack leggero.

I grissini Nostrani costituiscono il prodotto principe di Panealba, azienda del cuneese che dal 1982 si dedica con passione alla produzione di grissini, crostini e snack salati.

Di seguito una ricetta estiva delle Langhe da gustare con i grissini Nostrani.

Apoteosi di taleggio in insalata

Dal profumo intenso e variegato, questo piatto fresco e colorato, solleticherà il palato dei più golosi e fantasiosi gourmand.

Per gustare al meglio la ricetta:

  • Grissini Nostrani Panealba
  • Sauvignon – Terre di Franciacorta Bianco

Ingredienti

  • 1 cespo di lattuga
  • 1 pomodoro “cuor di bue”
  • 1 manciata di fagiolini (cornetti) a baccello giallo
  • 2 albicocche
  • 2 fette di ananas fresco
  • 1 mela verde
  • 150 g di Taleggio fresco
  • 4 fette di prosciutto crudo di Parma
  • olio d’oliva extra vergine
  • senape in pasta
  • limone
  • pepe
  • sale
  • tabasco

Preparazione

Lavate la lattuga e sciugatela con cura. Disponetela nell’insalatiera. Prendete un pomodoro “cuore di bue”  oppure due pomodori di medie dimensioni. Pelatelo (a discrezione) e fatelo a cubetti.  Tagliate a pezzettini i fagiolini gialli, che avrete precedentemente lessato per pochi minuti e raffreddati.  Riducete a striscioline larghe un dito e lunghe qualche centimetro le fette di prosciutto crudo. Eliminate la crosta di un Taleggio abbastanza fresco e poi fatelo a cubetti. Unite tutti questi ingredienti alle foglie della lattuga e mescolate.

Preparate  quindi  il condimento: in una ciotola sbattete un po’ d’olio, mezzo cucchiaino di senape, un pizzico di sale, una torchiata di pepe e una spruzzata di limone. Con questa salsina condite l’insalata. Spruzzatela moderatamente col Tabasco e controllate il sale. Fate a pezzettini le albicocche e a dadini l’ananas;  asportate il torsolo alla mela verde e tagliatela a rondelle.

Disponete l’insalata già condita nelle ciotole degli ospiti; al centro guarnite con due rondelle di mela incrociate. Concludete con una piccola cascata di albicocche e ananas. Portate in tavola.

Negli ultimi anni Panealba ha ampliato la gamma dei propri prodotti, sfornando bontà per tutti i gusti e i palati: dai Grissini Nostrani, naturali e fragranti, agli Stiratini, saporiti e leggeri, dai Grissini senza sale aggiunto per i più salutisti, ai Grissini Torinesi, a lievitazione artigianale, fino ai gustosi Crostini Mediterranei, dorati e tostati, insaporiti all’olio di oliva. Dall’esperienza trentennale, da un’accurata selezione delle materie prime esclusivamente naturali e dalla continua ricerca per una produzione che unisca la lavorazione artigianale alla tecnologia dei macchinari, nascono ogni giorno prodotti semplici e genuini, friabili e leggeri più del pane.

Articoli simili

Leave a Comment