Food I luoghi del gusto News

Pianeta Bufala, la terra fertile del gusto

Il mondo della bufala, inteso come territorio, eccellenze, saper fare. Una conoscenza fatta di lunghe radici e di gesti ripetuti da anni. Pianeta Bufala, in scena dal 30 maggio al 2 giugno nel centro storico di Eboli, in provincia di Salerno, sarà un evento articolato progettato proprio con questo intento: raccogliere competenze, qualità, prodotti che ruotano attorno alla bufala, tra cui uno su tutti la mozzarella di bufala campana DOP.

Inaugurazione 2011La kermesse enogastronomica, arrivata alla sesta edizione, si propone di promuovere i prodotti della filiera lattiero casearia, ma anche tutte le altre produzioni tipiche e di qualità del territorio campano, nonché il territorio stesso, anche all’estero, con una lunga programmazione annuale che parte da Eboli, cuore della fertile Piana del Sele. Decisamente un progetto di qualità che si fa interprete di un mondo, quello dei gastronauti e degli appassionati foodies, in costante crescita, ma che non smette di parlare anche al consumatore medio.

“La Piana del Sele è un luogo ricco di produzioni agro-alimentari eccellenti che, molto spesso restano ignote anche ai suoi abitanti. Pianeta Bufala vuole promuovere la bufala e i suoi prodotti, ricchezze per tutte le cucine di qualità, ma anche accendere i riflettori sull’agricoltura e sui suoi paesaggi” – commenta Attilio Astone, presidente dell’Associazione Puro Gusto, che firma l’evento.

Ecco alcuni dei protagonisti che si sono susseguiti negli anni, in occasione dei progetti firmati dall’Associazione Puro Gusto:

Gli chef: Gianfranco Vissani, Alfonso Iaccarino, Gennaro Esposito, Paolo Barrale, Francesco Rizzuti, Marco Coppola, Philly D’Uva, Mario Avallone, Luisa Cuozzo; i pasticceri Salvatore De Riso e Giuseppe Manilia; la cake designer Rosalba Venusto.

GIANFRANCO VISSANIPer l’edizione 2013 il tema sarà La bufala: dalla pizza al dolce.  In particolare la kermesse di 4 giorni sarà interamente dedicata a questi due mondi, che bene raccontano l’importanza della bufala: dalla mozzarella alla ricotta, passando per latte, burro e panna.

Tra le novità di questa edizione una Gara Culinaria denominata Premio Pianeta Bufala, ci sarà una sezione foodblogger, ma il desiderio è poter ampliare di anno in anno le sezioni.

Due gli appuntamenti ai fornelli per i più piccoli. Si tratta del progetto Cucino anch’io, scopo primario del progetto è insegnare ai bambini la sana e giusta alimentazione, non tralasciando l’aspetto più importante per i bambini: il gioco. Cucinare sarà per loro un gioco e mangiare ciò che hanno cucinato sarà gratificante perché preparato dal nulla e con le proprie manine. Per l’occasione verrà preparata una pasta che avrà come ingrediente la ricotta ed il quale aspetto é a loro molto noto e gradito: gli gnocchi!

Quest’anno Pianeta Bufala si trasferisce, scegliendo di far rivivere il centro storico cittadino, riaprendo botteghe e riempiendo vicoli e piazzette di grande bellezza. Molti degli eventi si svolgeranno nel Chiostro del Museo Archeologico Nazionale, ma spazi espositivi, degustativi ed attività aperte ad appassionati e cittadini si srotoleranno lungo le antiche, suggestive strade di Eboli.

 

Le Aree di Pianeta Bufala 2013:

Bufala Experience: esposizione e vendita dei prodotti della bufala e dei tipici della Piana del Sele, con piazzette dedicate ai prodotti italiani di qualità e a denominazione.

Bufala Show: salotti culinari, approfondimenti, cooking show e laboratori del gusto.

Bufala Food: i prodotti protagonisti qui si trasformano in piatti d’autore della chef Philly D’Uva.

Bufala Bar: piccola pasticceria, cappuccini e quanto necessario per colazioni adatte a bufalappassionati.

 

Chef Francesco RizzutiGiovedì 30 maggio 2013

Ore 18 Inaugurazione delle Aree di Pianeta Bufala 2013

Ore 19 Cooking Show

Ospiti: il pizzaiolo Gino Sorbillo (Pizzeria Sorbillo – Napoli) ospite gradito – ogni settimana – della trasmissione RAI La Prova del cuoco;

la pizza: ricotta di bufala, “torzelle”, mozzarella di bufala e pepe macinato fresco in abbinamento una birra artigianale a cura dell’Associazione Malti da Legare;

la produttrice Maria Rosaria Trama, Azienda Agricola Colline di Zenone (Ascea in provincia di Salerno);

il pasticcere Alfonso Pepe (Pasticceria Pepe – Pagani in provincia di Salerno) in abbinamento un vino a cura del sommelier Alberto Giannattasio, della delegazione FISAR di Salerno.

*Ingresso su prenotazione per un max di 50 persone

Ore 20,30 Bufala senza frontiere

Verso nuove opportunità di affari per le imprese – Focus America Latina

Riflettori puntati sui successi conseguiti negli ultimi anni l’America Latina che ha vissuto grandi trasformazioni sia in termini di consolidamento delle istituzioni democratiche e di apertura economica, sia per ciò che concerne i processi di integrazione regionale e di rilancio del dialogo con l’Europa. info: america-latina.pianetabufala@intertrade.sa.it

 

Venerdì 31 maggio 2013

Ore 10 Cucino anch’io

Progetto di cucina e gioco destinato ai bambini delle scuole primarie a cura della chef Philly D’Uva

Ore 10,30 e ore 11,30 Laboratorio per piccoli gourmet I bambini che mangiano sano strizzando l’occhio alle intolleranze alimentari.

La sana alimentazione, con una particolare sensibilità alle intolleranze, raccontata ai bambini con il loro linguaggio a cura dell’Associazione Nonsologlutine.

Ore 11 – A colazione tra libri e bufale con la chef Rosanna Marziale, autrice del libro Evviva la mozzarella (Feltrinelli)

Ore 17,30 Laboratorio di Pasticceria a cura dello chef Fabrizio Di Lisi

Come ottenere un’elegante crema di bufala, base chic per mousse gustose e veloci. Ogni partecipante potrà preparare la crema individualmente durante la lezione.

Numero chiuso (max 20 persone), necessaria prenotazione.

Ore 19 Cooking Show

Esperimenti tra impasti, cotture, “cuppitielli” e condimenti inusuali;

i pizzaioli Giovanni Mandara (Pizzeria Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia) e Giuseppe Giordano (Pizzeria Piedigrotta Express 2 Alessandria – Inventore del “il pizz’ino®”) in abbinamento birre artigianali a cura dell’Associazione Malti da Legare; il produttore Antonio Gervasio, Azienda Agricola Spirito Contadino (Foggia);

Bufolata croccante: il pasticcere Carlo Cuofano (Pasticceria Svizzera – Salerno); il produttore Andrea Petrone (Antica Distilleria Petrone – Caserta) e la giornalista Laura Gambacorta.

*Ingresso su prenotazione per un max di 50 persone

Ore 20,30 Bufala senza frontiere

Verso nuove opportunità di affari per le imprese – Focus Mitteleuropa e Nuovi Stati Indipendenti

L’incontro mira a illustrare il buon percorso d’internazionalizzazione che si basa sulla selezione dei mercati dell’Europa centro orientale con i quali avviare collaborazioni sul piano commerciale.

info: est-europa.pianetabufala@intertrade.sa.it

ore 21,30 Bufala in teatro

Personaggi, fatti e credenze popolari: gli alunni delle classi della IV e V elementare del Plesso Borgo con la Compagnia dei cantori popolari rappresenteranno: C’era ‘na vota a Jevule

 

PB 2013Sabato 1 giugno 2013

Ore 10 Cucino anch’io

Progetto di cucina e gioco destinato ai bambini delle scuole primarie a cura della chef Philly D’Uva

Ore 10,30 e ore 11,30 Laboratorio per piccoli gourmet

I bambini che mangiano sano, strizzando l’occhio alle intolleranze alimentari. La sana alimentazione, con una particolare sensibilità alle intolleranze, raccontata ai bambini con il loro linguaggio a cura dell’Associazione Nonsologlutine

Ore 10/13 Premio Pianeta Bufala 2013 – sezione foodblogger

Gara culinaria in nome della Bufala presieduta dallo chef Raffaele Vitale.

In giuria, tra gli altri: Paolo Parisi, allevatore – Dott. Antonio Vacca, nutrizionista – Maurizio Somma, patron del ristorante stellato Il papavero Eboli in provincia di Salerno.

Ore 18 Elezione vincitore premio Pianeta Bufala foodblogger

Bonus Track – Ai fornelli lo chef Raffaele Vitale con il produttore Paolo Parisi.

Ore 19 Cooking Show

Ospiti: Pizz’ fritt’, bufala e San Marzano:

il ristoratore Lorenzo Principe (Luna Galante – Nocera Superiore in provincia di Salerno)  in abbinamento birre artigianali a cura dell’Associazione Malti da Legare.

Una torta imbufalita: Perlanera:

il pasticcere Pietro Macellaro (Pasticceria Agricola Cilentana – Piaggine in provincia di Salerno – il Consorzio del Provolone del Monaco – il Comune di Agerola (Napoli) – Carmen D’Ambrosio, autrice di una tesi di laurea sulla mozzarella di bufala senza lattosio.

*Ingresso su prenotazione per un max di 50 persone

Ore 20,30 Bufala senza frontiere. Verso nuove opportunità di affari per le imprese. Focus Mediterraneo – Gli esperti forniranno un cruscotto di alternative attraenti, prendendo in esplicita considerazione sia le caratteristiche dei mercati dell’ampio bacino del Mediterraneo,  che i rischi da affrontare, non trascurando gli ostacoli da superare.

info: mediterraneo.pianetabufala@intertrade.sa.it

 

Domenica 2 giugno 2013

Ore 10,30 – Laboratorio a cura delle Associazioni Nonsologlutine e Malti da Legare

Il mondo del senza glutine: focus sulle birre artigianali e relativa degustazione. Coordinano Alfonso Del Forno e Carlo Nardi.

Numero chiuso (max 20 persone), necessaria prenotazione.

Costo partecipazione: 10 euro

Ore 17 Laboratorio a cura dell’Associazione Malti da Legare.

Abbinare, scoprendo le birre artigianali e la bufala – Degustazione di 4 birre e di altrettanti prodotti/piatti in abbinamento. Conduce Carlo Nardi.

Numero chiuso (max 20 persone), necessaria prenotazione.

Costo partecipazione: 10 euro

Ore 18 Cooking Show

Ospiti: La mozzarella incontra le acciughe, in un pane…

Parteciperanno: lo chef Raffaele Vitale, Casa del Nonno 13 (Mercato San Severino Salerno) – Lo chef Gennaro Marciante e Gennaro Castiello, Acquapazza (Cetara in provincia di Salerno) – Lo chef Luca Calce, Da Salvatore (Ravello in provincia di Salerno) – Mario Notaroberto, produttore vini Albamarina (Futani in provincia di Salerno) – in abbinamento un vino a cura del sommelier Alberto Giannattasio, FISAR Salerno.

Dolce incontro Il pasticcere Antonio Campeggio (Pasticceria Arte Bianca – Parabita in provincia di Lecce) in abbinamento una birra artigianale a cura dell’Associazione Malti da Legare

Anteprima Pianeta Bufala 2014

La cucina di recupero: dal mondo contadino una lezione moderna

Ospite: lo chef Pietro Parisi (Era Ora – Palma Campania in provincia di Napoli) che si esibirà in un cooking show proponendo la sua montanara al ragù di bufala

*Ingresso su prenotazione per un max di 50 persone

Ore 20,30 Bufala senza frontiere

Verso nuove opportunità di affari per le imprese. Focus Stati Uniti d’America

L’incontro mira ad illustrare le opportunità di business per le imprese verso gli Stati Uniti, veri protagonisti dell’economia globale. Scegliere le modalità di ingresso più adeguate nel paese target é una delle decisioni più difficili da affrontare: questo sarà il punto focale del dibattito.

info: usa.pianetabufala@intertrade.sa.it

 

La conduzione degli eventi è affidata alla giornalista enogastronomica Antonella Petitti, direttore di Rosmarinonews.it

L’ingresso alla manifestazione è libero, salva diversa indicazione. Gli orari sono giovedì 30 maggio dalle 18 alle 23. Da venerdì 31maggio a domenica 2 giugno dalle 10 alle 23.

 

www.pianetabufala.it

Articoli simili

Leave a Comment