Con “Vacanze gustosamente cheap” a La Thuile, tante le iniziative!

La-Thuile-destate

Rimborso del pedaggio autostradale e percorsi degustativi d’eccellenza per chi sceglie La Thuile per le vacanze estive e soggiorna almeno quattro notti negli hotel aderenti all’iniziativa.

Un’offerta irrinunciabile e una ghiotta proposta per chi sceglie La Thuile per le prossime vacanze estive. Una promozione che vuole solleticare il gusto e la curiosità, presentando le eccellenze enogastronomiche e le tradizioni di questo territorio valdostano di confine. La Thuile, quindi, non solo paese dello sport, in primis della mountain bike e del trekking, ma anche luogo in cui godere del piacere della buona tavola.

Tanti i vantaggi per i turisti che, prenotando un soggiorno di almeno 4 notti nei periodi dal 29 giugno al 27 luglio e dal 31 agosto al 15 settembre in uno degli hotel aderenti all’iniziativa Vacanze gustosamente cheap, avranno diritto al rimborso del pedaggio autostradale (per il tratto di sola andata da Pont Saint Martin a Morgex) e alle visite guidate con degustazione alla grotta delle fontine e alla pasticceria cioccolateria Chocolat.

La grotta delle fontine, ricavata da un nascondiglio di guerra, per dimensione e condizioni di temperatura e umidità è ideale per far stagionare le forme di questo tipico formaggio valdostano. Al suo interno, infatti, sono stivate oltre 6000 forme di fontina. Durante la visita alla grotta delle fontine il proprietario illustrerà i cicli di produzione e di maturazione e offrirà diversi assaggi. Questo formaggio a pasta semicotta, elastica e fondente, con occhiatura scarsa e racchiusa da una crosta compatta, sottile e marroncina, ha un sapore dolce quando è giovane e più pungente quando è stagionato.

Un’altra peculiarità che ha fatto conoscere La Thuile anche oltralpe è il cioccolato. Dal 2009, infatti, per merito della preziosa produzione della cioccolateria/pasticceria Collomb, e in particolare grazie alla Tometta (dolce brevettato a base di gianduja e nocciole IGP), il paese è stato insignito del titolo di Città del Cioccolato. Questo riconoscimento è stato uno stimolo anche per molti altri esercenti che, insieme, hanno avviato l’iniziativa Cioccolando in alta quota per proporre percorsi degustativi dolci e salati a base di questo prezioso alimento, celebrato quest’anno dal 23 al 25 agosto con la mostra mercato e ristorazione a tema CHOCOLAThuile, giunta ormai alla sua terza edizione.

Con la visita nel laboratorio di Chocolat si scopriranno i segreti della lavorazione del cioccolato, oltre all’opportunità di fare un tuffo nella golosa produzione e assaggiare le diverse tipologie di cioccolatini. Questa storica pasticceria, in cui la passione è diventata professione, ha una storia trentennale segnata dalla costante ricerca dell’eccellenza e da un solido bagaglio formativo maturato anche sotto la guida dei migliori maestri cioccolatieri d’Europa. Chocolat propone più di 30 tipi di cioccolatini, una fine pasticceria, torte e gelati artigianali.

By | 2013-05-21T21:00:36+02:00 Maggio 2013|Food, I luoghi del gusto, News|